A CREMA

Tentata rapina in un esercizio commerciale: 42enne scappa in auto

L'intervento della pattuglia dei Carabinieri

Tentata rapina in un esercizio commerciale: 42enne scappa in auto
Pubblicato:

Tentata rapina alla luce del giorno in un esercizio commerciale situato a Crema, la vittima si ritrova faccia a faccia con il rapinatore che poi scappa in auto.

Tenta di rubare in un negozio, scappa poi in auto

Durante la mattinata di una normale giornata lavorativa, nei primi gironi dello scorso marzo 2024, il titolare di un negozio nei pressi di Crema vive uno spiacevole episodio. Mentre scaricava la merce del negozio dal baule della propria auto, rientrando per posare le scatole, viene avvisato della presenza di un'auto sospetta appostata vicino alla sua vettura.

Insospettito e preoccupato, dal momento che aveva lasciato il baule aperto, decide di controllare. All'uscita dal negozio vede un 42enne che teneva in mano due delle scatole presenti nel baule. A quel punto gli urla contro e si avvicina al rapinatore. Quest'ultimo vedendolo getta a terra la merce, spinge la vittima facendola cadere a terra, poi, si dirige verso la sua auto e scappa spedito.

L'intervento dei Carabinieri di Crema

A prestare soccorso al titolare, vittima di una tentata rapina, sono corsi i Carabinieri della Stazione Locale di Crema, i quali con una pattuglia hanno subito cercato l'auto del fuggitivo grazie al numero di targa preso dai presenti. La ricerca però non ha avuto successo, pertanto i Militari hanno iniziato le indagini del caso e grazie al numero della targa sono riusciti a risalire al proprietario, un 42enne con precedenti penali.

Successivamente i Carabinieri hanno richiesto riscontro al titolare del negozio mostrandogli il fascicolo contenente le foto del sospettato. Avuto riscontro positivo hanno subito denunciato il 42enne per tentata rapina.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali