A Salvirola

Sorpreso con marijuana, nascosta in casa in barattoli di vetro e bustine di plastica

Arrestato e poi accompagnato presso la caserma di Crema

Sorpreso con marijuana, nascosta in casa in barattoli di vetro e bustine di plastica
Pubblicato:

Nella mattina di ieri, martedì 14 maggio 2024, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Crema, hanno fermato a Salvirola un 33enne accusato di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ritrovamento della droga

Ieri mattina, verso le 8.30, mentre i Carabinieri di Crema svolgevano un servizio di controllo finalizzato a contrastare la vendita e l'uso di sostanze stupefacenti, si sono imbattuti in un 33enne all'apparenza sospetto. Pertanto hanno eseguito una perquisizione, anche all'interno del veicolo in suo possesso, che però non ha generato alcun risultato.

Il sospetto dei Carabinieri però li ha spinti a estendere la perquisizione anche all'interno della sua abitazione, dove i Militari hanno scoperto il bottino tenuto in dei contenitori di vetro e degli involucri di plastica. Si tratta infatti di circa 200 grammi di marijuana, conservata per poi essere venduta.

Sostanza stupefacente trovata

In casa i Carabinieri hanno trovato inoltre un bilancino, utilizzato per dosare la sostanza stupefacente prima dello spaccio e dei fogli su cui vi erano indicate le pesature e la qualità della sostanza stupefacente precedentemente venduta.

I provvedimenti dei Carabinieri

I Carabinieri, dopo aver trovato i contenitori pieni di droga, hanno poi accompagnato il 33enne presso la caserma di Crema, successivamente posto agli arresti domiciliari. Questa mattina inoltre, si è svolta l'udienza che ha rimandato il giudizio al mese di settembre. Attualmente pertanto, il 33enne è stato rilasciato.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali