A CREMONA

Sorpresa a rubare nell'isola ecologica, 44enne nei guai

Colta in flagrante dai Carabinieri durante un servizio di controllo

Sorpresa a rubare nell'isola ecologica, 44enne nei guai
Pubblicato:

Nel pomeriggio di lunedì 13 maggio 2024, i  Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona, durante un servizio di controllo di ruotine, hanno colto con le mani nel sacco una 44enne all'interno di un'isola ecologica. La donna, insieme ad altre persone, si era addentrata nei cassonetti per rubarne il contenuto.

Servizio di controllo dei Carabinieri

Lunedì pomeriggio, verso le ore 17, i Carabinieri della Sezione Radiomobile, stavano svolgendo un controllo sul territorio cremonese, quando hanno scrutato alcune persone all'interno dell'area riservata dell'isola ecologica. Dato l'orario e la mancanza del personale, poiché chiusa, i Militari si sono insospettiti e hanno deciso di intervenire.

Notata la pattuglia dei Carabinieri, le persone presenti hanno iniziato a scappare tentando  di far perdere le proprie tracce. Tra questi anche una donna di 44 anni, che è stata raggiunta dai Carabinieri mentre teneva ben stretto il bottino raccolto in mezzo ai rifiuti.

I provvedimenti dei Militari

La 44enne difatti portava con sé due sacchi, all'interno dei quali vi erano dei vestiti e degli oggetti di metallo. Avendola colta in flagrante, i Carabinieri hanno l'hanno denunciata e il materiale di scarto rubato è stato restuito. 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali