Gesto estremo

Donna si toglie la vita: è il sesto suicidio in tre mesi nel Cremasco

Aveva 56 anni. A lanciare l'allarme le colleghe di lavoro.

Donna si toglie la vita: è il sesto suicidio in tre mesi nel Cremasco
Crema, 26 Agosto 2020 ore 15:56

Donna si toglie la vita: è il quinto suicidio nel Cremasco in meno di un mese. La vittima aveva 56 anni.

Donna si toglie la vita

Aveva 56 anni e abitava in un paese del Cremasco. Nella mattinata di lunedì le colleghe di lavoro non vedendola arrivare hanno provato a contattarla per telefono. Non ricevendo alcuna risposta hanno lanciato l’allarme.

E’ così che è stata fatta la drammatica scoperta: la donna, separata da tempo e che viveva da sola, aveva deciso di togliersi la vita. All’arrivo dei soccorsi purtroppo per lei non c’era già più nulla da fare.

I precedenti

Si tratta del sesto suicidio nel Cremasco in soli tre mesi. L’ultimo in ordine di tempo a inizio agosto riguarda la 38enne che si è data fuoco in un campo a Ombriano. A fine maggio un uomo di 56 anni si era impiccato a Casaletto Ceredano. E prima ancora a togliersi la vita, a inizio mese, erano stati un 75enne e un 58enne: il primo si era impiccato, il secondo si era sparato un colpo di pistola. Gesto estremo, sempre nel mese di maggio anche per un 43enne di Pandino.

Senza dimenticare la donna di 60 anni trovata cadavere all’ex Ferriera: si attendono ancora gli esiti I risultati definitivi dell’esame autoptico, ma dalle primi accertamenti anche in questo caso sembra rafforzarsi la tesi del suicidio.

Si dà fuoco in un campo, donna muore mentre i curiosi riprendono la scena

Cadavere di donna nella ex Ferriera: ipotesi suicidio

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia