la tragedia

Si impicca in casa: è il quarto suicidio nel Cremasco in due settimane

Aveva 56 anni. La tragedia intorno alle 13 di ieri.

Si impicca in casa: è il quarto suicidio nel Cremasco in due settimane
Crema, 26 Maggio 2020 ore 16:31

Si impicca in casa: è il quarto suicidio nel Cremasco in meno di un mese. La vittima aveva 56 anni.

Si impicca in casa

Ancora gesti estremi e ancora nel Cremasco. Un uomo di 56 anni ha deciso di togliersi la vita e si è impiccato nella sua abitazione. Il dramma è avvenuto nella giornata di lunedì 25 maggio 2020 a Casaletto Ceredano. L’allarme è scattato intorno alle 13, ma quando i soccorritori sono entrati in casa dell’uomo ormai per lui non c’era più nulla da fare.

Da quanto si è appreso il 56enne era sposato e recentemente sembrava avesse problemi di salute. Forse potrebbe essere stata questa la molla che ha fatto scattare il gesto estremo.

Altri tre suicidi

Nel Cremasco è il quarto suicidio in meno di un mese. A togliersi la vita, lo scorso 13 maggio erano stati un 75enne e un 58enne: il primo si era impiccato, il secondo si era sparato un colpo di pistola. Il giorno seguente a togliersi la vita era stato invece un 43enne a Pandino.

LEGGI ANCHE:

Due cremaschi decidono di togliersi la vita: uno si impicca, l’altro si spara

Dramma a Pandino: 43enne si toglie la vita

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia