Menu
Cerca
Visite Guidate

Storia e bellezza alle porte di Cremona: riapre (dopo il recupero) Villa Calciati

Il nuovissimo percorso di visita permetterà di scoprire la storia di uno degli esempi più importanti di villa di campagna tardo seicentesca cremonese

Storia e bellezza alle porte di Cremona: riapre (dopo il recupero) Villa Calciati
Tempo libero Cremona, 28 Maggio 2021 ore 07:26

Dopo il palazzo anche Villa Calciati riapre dopo il recupero: visite guidate da Target Turismo gestore di Cremona Infopoint.

Riapre (dopo il recupero) Villa Calciati

Dopo la riapertura di Palazzo Calciati, la splendida dimora storica di via Palestro nel cuore del centro storico di Cremona, avvenuta nel 2019, prosegue l'impegno e la passione dei conti Calciati per i tesori della propria famiglia; riaprirà infatti dopo sapiente recupero anche la Villa di Persico Dosimo, a pochissimi minuti dal capoluogo, da secoli residenza estiva della nobile famiglia cremonese.

Il percorso di visita

La dimora, conosciuta da anni nel territorio come apprezzata location di eventi e banchetti, si presenta ora in una luce completamente nuova, grazie alle sapienti mani dei proprietari che l'hanno riportata allo splendore originale degli ambienti interni, dove ora spiccano gli arredi originali della villa, opere d'arte, porcellane, ritratti e molti altri oggetti che hanno fatto la storia di Villa Calciati.

Il nuovissimo percorso di visita permetterà di scoprire la storia di uno degli esempi più importanti di villa di campagna tardo seicentesca cremonese; la struttura nasce infatti intorno all'ultimo quarto del seicento come casa di caccia della nobile famiglia Gerenzani, antico famiglia nobile presente a Cremona sin dal XV secolo, che ne affidò il progetto al noto architetto cremonese Giovanni Battista Natali, in un periodo di fervore edilizio per le casate nobili locali.

Gli ambienti interni, a partire dal grande monumentale bocchirale di ingresso, conservano tutti decorazioni e soffitti originali di varie epoche, oltre ad arredi ed oggetti che documentano perfettamente la vita di una dimora nobiliare di campagna, tramandati e gelosamente conservati dai proprietari. Ulteriore novità è che per la prima volta il percorso di visita comprenderà il primo piano privato, dove saranno visitabili alcuni ambienti ed in particolare le deliziose stanze da letto per proprietari ed ospiti che qui soggiornavano durante la stagione estiva.

Visite guidate

Sabato 29 e domenica 30 maggio la Villa aprirà per la prima volta in anteprima assoluta con visite guidate pomeridiane alle 15,00 – 16,30 e 18,00; l'iniziativa nasce dalla partnership di Target Turismo, realtà cremonese che si occupa da anni di turismo, cultura e valorizzazione territoriale, con i Conti Calciati. Sempre Target Turismo si occupa delle visite guidate a Palazzo Calciati Crotti di via Palestro e gestisce le attività di Castello Mina Della Scala a Casteldidone.

Negli altri periodi la Villa, così come il palazzo, saranno visitabili su prenotazione per gruppi e comitive che ne faranno richiesta, oltre che una location unica per eventi e manifestazioni culturali.

Ma le novità non finiscono qui: l'apertura della splendida Villa Calciati di Persico Dosimo non è che l'anteprima di un ben più grande progetto turistico culturale che vede coinvolti vari operatori del turismo e della cultura cittadina e che verrà presentato nei prossimi giorni. Per prenotare la visita rivolgersi a Target Turismo presso Cremona Infopoint in piazza del Comune (aperto tutti i giorni dalle 10 alle 16) oppure è possibile acquistare il biglietto online sul sito.