Sport - Basket

Vanoli Basket, dopo l’iscrizione alla serie A1 serve costruire la nuova squadra

Per il roster devono essere acquistati attualmente nove giocatori.

Vanoli Basket, dopo l’iscrizione alla serie A1 serve costruire la nuova squadra
Cremona, 29 Luglio 2020 ore 08:15

Nemmeno il tempo di gioire per l’iscrizione al dodicesimo campionato di serie A1 che, i tifosi della Vanoli Basket  (importantissima la loro iniziativa più di carattere emotivo che economico, “Salviamo la Vanoli”) pensano all’immediato futuro.

Il nuovo direttivo

La società deve, in primis, costituire il nuovo consiglio direttivo in cui Aldo Vanoli dovrebbe essere confermato presidente o presidente onorario. Ci sarà un membro del Consorzio Cremona Basket (probabilmente il presidente Stefano Stabile).

I giocatori

Per il roster devono essere acquistati attualmente nove giocatori essendo Palmi ancora a contratto. Nel ruolo di allenatore sembra esserci un ballottaggio tra il puntiglioso ed esperto Piero Bucchi (ex Milano Brindisi, ecc) e l’emergente Paolo Galbiati che non ha rinnovato il contratto con Biella di A2. Il vice sarà Pierluigi Brotto (ex Juvi Cremona serie B) e preparatore atletico Jacopo Torresi. Tra i giocatori si parla degli esperti Marco Cusin, Beppe Poeta, del play Federico Mussini (ex Pesaro). Tra le guardie David Courooh, Roberto Rullo (dalla Virtus Roma), Marco Ceron reduce da infortunio nel 2018-2019 che vuole riscattarsi. Come ala-piccola Luca Campogrande (ex Brindisi), e tra i pivot Daniele Magro ex Pesaro.

Si adotterà il “5+%” ovvero 5 stranieri e 5 italiani. Flavio Portaluppi che sarà definitivamente il general manager, dà sicure garanzie per allestire una squadra come si deve che punta dichiaratamente alla salvezza. Ricordiamo che il 31 agosto 2020 inizierà la prima fase della Coppa Italia per la quale alcune compagini di A1 sono  già al lavoro.

Marco Ravara

(Foto di copertina: vanolibasket.com)

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia