Come partecipare

Parte il concorso per il Collegio Ghislieri di Pavia: per gli studenti disponibili 30 posti

Il concorso consiste in due prove organizzate dalla IUSS di Pavia e due prove orali organizzate dal Collegio Ghislieri.

Parte il concorso per il Collegio Ghislieri di Pavia: per gli studenti disponibili 30 posti
28 Luglio 2020 ore 14:47

Al via il concorso per il Collegio Ghislieri. Vivere l’Università in un ambiente multidisciplinare e ricco di opportunità, in tutta sicurezza: garantita l’applicazione dei protocolli anti contagio. Il Collegio, fondato nel 1567 da Papa S.Pio V (Antonio Ghislieri) e poi ampliato con la sezione femminile intitolata a Sandra Bruni nel 1966, è uno storico collegio di merito di Pavia e opera sotto la supervisione del Ministero dell’Università che lo riconosce come “ente di alta qualificazione culturale”. Gode dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e, nei suoi oltre quattrocentocinquanta anni di storia, ha avuto come alunni molte personalità di rilievo nazionale e internazionale.

Il bando di concorso

Per l’a.a. 2020/2021, il Collegio Ghislieri indice il bando di concorso per conferire 28 posti di alunno/a. Gli studenti saranno selezionati sulla base del curriculum studiorum (votazione di maturità superiore a 80/100) e tramite un concorso che si svolgerà nel mese di settembre.

Saranno conferiti, inoltre, 2 posti per studenti e studentesse che si iscriveranno al primo anno di laurea magistrale.

Il concorso consiste in due prove organizzate dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia e due prove orali organizzate dal Collegio Ghislieri. Le prove organizzate dallo IUSS si svolgeranno mercoledì 2 settembre 2020, secondo le modalità indicate dal bando di concorso IUSS (www.iusspavia.it). Dovranno sostenere queste prove anche i candidati che non richiedono l’ammissione ai Corsi Ordinari dello IUSS e che intendono concorrere soltanto per un posto al Collegio Ghislieri. Le prove orali organizzate dal Collegio Ghislieri si svolgeranno in modalità a distanza a partire da giovedì 3 settembre 2020 secondo il calendario che sarà consultabile sul sito del Collegio dal pomeriggio di martedì 1 settembre.

Posti a titolo gratuito

Dopo l’ammissione, i posti saranno attribuiti a titolo gratuito agli alunni che hanno ottenuto uno dei premi studio del bando di ammissione ai Corsi della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia e a coloro che presentino un indicatore I.S.E.E. inferiore o uguale a 17.000 euro. Con un indicatore I.S.E.E. superiore, i posti saranno attribuiti dietro un parziale rimborso delle spese di mantenimento.

La gratuità del posto viene inoltre riconosciuta, limitatamente al primo anno, al candidato e alla candidata che abbiano conseguito la votazione più alta (comunque almeno 285/300); in caso di parità, verrà preferito chi presenta l’indicatore I.S.E.E. inferiore.

Il collegio: tra passato e futuro

Da ben cinque secoli, la vita al Collegio Ghislieri è una perfetta combinazione tra impegno negli studi universitari e un ambiente ricco di storia e di cultura. A partire dalla sua fondazione, il Collegio ha formato numerose personalità, tra cui ricordiamo Carlo Goldoni, Agostino Bassi, Giuseppe Zanardelli, Vittorio Erspamer, Gianfranco Contini, Teresio Olivelli. Quello del Ghislieri è un percorso importante che si radica nella storia ma che non smette di guardare al futuro attraverso i suoi alunni. Alunni che, entrando in Collegio, trovano una comunità d’eccellenza interdisciplinare, borse di studio, corsi interni di lingue, attività culturale e scientifica extra universitaria, tutoring, job placement postlaurea.

Ogni attività del Collegio è finalizzata ad aiutare gli alunni a costruire il proprio percorso, mettendo a disposizione strumenti e canali per accedere alle migliori occasioni di formazione.

La formazione

Il Collegio Ghislieri è un luogo privilegiato dove vivere gli anni universitari: si trova nel centro storico della città, a pochi metri dalla sede dell’Università Centrale di Pavia, in un palazzo cinquecentesco che offre numerosi e ampi spazi in cui coniugare attività di studio e di svago.

Tutti i ragazzi alloggiano in camere singole dotate di collegamento internet gratuito. Sono forniti servizi di pulizia della stanza, cambio della biancheria e un servizio di refezione che comprende colazione, pranzo e cena, sette giorni su sette. Sono a disposizione degli alunni la biblioteca (con più di 130.000 volumi), alcune aule studio e sale ricreative, la sala computer, la sala musica, la palestra, il campo da tennis e calcetto. Inoltre, il Collegio promuove e organizza molteplici attività culturali e formative tra le quali alcuni corsi accreditati dall’Università di Pavia e numerosi eventi aperti anche al pubblico.

Sicurezza e protocolli anti Covid-19

La vita in Collegio si svolge nel pieno rispetto delle regole post Covid-19: tutti i ragazzi alloggiano in camere singole e l’ampiezza degli spazi comuni è tale da garantire il necessario distanziamento sociale ancora oggi fondamentale per la sicurezza e la salute di tutti.

Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, il Collegio Ghislieri ha adottato delle stringenti misure di sicurezza che hanno garantito la regolare prosecuzione dei servizi rimodulandoli in base ai nuovi accorgimenti. Grazie a queste norme il Collegio ha potuto restare sempre aperto e funzionante nel corso degli ultimi mesi minimizzando i fattori di rischio.

Il monitoraggio e l’applicazione delle norme di sicurezza proseguono ancora oggi e sono garantiti da un Comitato CoVid-19, composto dal Consigliere Delegato e Rettore, dal Medico competente, dal RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) e dal RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza sul luogo di lavoro). Il Collegio ha inoltre nominato un medico di riferimento per la gestione della situazione sanitaria e un responsabile del protocollo anti-contagio.

Domanda per l’ammissione al concorso

La domanda per l’ammissione al concorso va presentata online sul sito www.ghislieri.it/collegio entro le ore 15 di venerdì 28 agosto 2020. Per informazioni è possibile rivolgersi all’Amministrazione del Collegio Ghislieri, piazza Ghislieri, 4, Pavia (tel. 0382 3786217; fax 0382 23752; e-mail: concorso@ghislieri.it).

LEGGI ANCHE Nuovi banchi scuola con rotelle, il fornitore (cremonese) rinuncia alla gara

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia