Lotta al virus

Vaccini Covid Lombardia: “Nessun ritardo, entro fine settimana somministrato il 70% delle dosi”

A parlare è il responsabile della campagna vaccinale anti-Covid della Regione Giacomo Lucchini.

Politica Cremona, 11 Gennaio 2021 ore 10:36

Vaccini Covid Lombardia: secondo il responsabile della campagna vaccinale anti-Covid della Regione, Giacomo Lucchini, nella nostra regione non ci sarebbe alcun intoppo nelle somministrazioni.

GUARDA IL FILMATO:


Vaccini Covid Lombardia: “Nessun intoppo”

“No non c’è un intoppo. C’è una progressione quasi lineare e in crescita delle dosi somministrate sulla base dell’organizzazione delle strutture che somministrano”.

Queste le parole del responsabile della campagna vaccinale anti-Covid della Regione Giacomo Lucchini, in merito ai ritardi nella somministrazione dei vaccini in Lombardia.

Entro fine settimana 70% di dosi somministrate

“Ci siamo adeguati nella pianificazione come avevamo immaginato che arrivassero le dosi e con il coinvolgimento delle strutture e con i piani che hanno fatto”.

“Regione Lombardia ha già somministrato 70mila dosi ed entro la fine della settimana “arriveremo al 70% di dosi somministrate”.

I dati

Una nota di Regione Lombardia della serata di domenica 10 gennaio riportava che:

“Nelle strutture sanitarie della Lombardia oggi sono state effettuate 10.328 vaccinazioni anti covid. Il dato complessivo sale quindi a oltre 68.828 somministrazioni dall’inizio della campagna.

I referenti della campagna vaccinale delle varie aziende lombarde stanno completando, come avviene quotidianamente, le procedure di trasmissione alle autorità nazionali dei dati riferiti all’attività svolta nella giornata odierna”.

Vaccino anti Covid in Lombardia: come procede? TUTTI I DATI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità