Menu
Cerca
lotta al virus

Vaccinazioni insegnanti scuole paritarie: entro domani la raccolta dei nominativi under 65

L'accesso al portale per le prenotazioni sarà consentito a partire da mercoledì 10 marzo.

Vaccinazioni insegnanti scuole paritarie: entro domani la raccolta dei nominativi under 65
Cronaca Cremona, 04 Marzo 2021 ore 16:52

Docenti, collaboratori, volontari delle Scuole paritarie lombarde entrano a pieno titolo nella campagna vaccinale anti Covid-19 di Regione Lombardia. Dopo l’interlocuzione avvenuta con le Istituzioni Scolastiche Paritarie, si è giunti ad un accordo che prevede l’inserimento di tutti i nominativi del personale docente e non docente all’interno della Piattaforma di Regione Lombardia per poter accedere alla campagna di vaccinazione.

Vaccinazioni per gli insegnanti delle scuole paritarie: entro domani la raccolta dei nominativi under 65

“Abbiamo chiesto a tutte le istituzioni scolastiche paritarie – ha spiegato Fabrizio Sala, assessore all’ Istruzione, Università, Ricerca e Innovazione di Regione Lombardia – di inviarci l’elenco del personale entro domani per poter inserire tutti i nominativi nel portale per poi accedere alla campagna vaccinale. In questo modo riusciremo a coprire tutti coloro che operano all’interno degli istituti scolastici non statali. Sono convinto che ci sarà un’ampia partecipazione anche dei docenti e dei collaboratori delle Scuole paritarie che hanno lavorato con grande abnegazione in una situazione non facile come quella che stanno vivendo tutti nel mondo della scuola”.

LEGGI ANCHE: In partenza in Lombardia la campagna vaccinale per il personale scolastico

L’invio dei dati dovrà avvenire entro la giornata di domani, venerdì 5 marzo.

Al fine di garantire il pieno coinvolgimento di tutto il personale del sistema scolastico nella campagna di vaccinazione anti Covid-19, a tutte le istituzioni scolastiche paritarie si richiede di inviare all’indirizzo mail vaccini@ariaspa.it  l’elenco dei codici fiscali di tutto il personale under 65 (docente, non docente, collaboratori, volontari) e di tutti coloro che operano all’interno degli istituti scolastici e che entrano o possono entrare in contatto con i loro studenti.

L’invio dei dati dovrà avvenire entro la giornata di domani, venerdì 5 marzo.

Attraverso i codici fiscali raccolti, le platee del personale scolastico delle scuole paritarie saranno caricate all’interno della Piattaforma di Regione Lombardia, consentendo la partecipazione alla campagna vaccinale tramite la conseguente registrazione al sito: https://vaccinazionicovid.servizirl.it/