Si uccide con un colpo di pistola: “Scusate per il disturbo, avvisate la mia ex moglie”

Il corpo dell'uomo, 70 anni, è stato trovato intorno alle 12.30 di domenica 16 giugno riverso su una panchina.

Si uccide con un colpo di pistola: “Scusate per il disturbo, avvisate la mia ex moglie”
Cremona, 17 Giugno 2019 ore 08:39

Si uccide un colpo di pistola in viale Lungo Po Europa: il suo corpo è stato trovato poco dopo le 12.30 di domenica 16 giugno 2019.

Si uccide con un colpo di pistola

Lo hanno trovato riverso su una panchina in viale Lungo Po Europa. Erano passate da poco le 12.30 di domenica 16 giugno 2019 e un passante ha lanciato l’allarme. Sul posto sono arrivati in breve tempo i Carabinieri di Cremona e gli agenti della Polizia Locale. Tutta la zona è stata transennata e sono iniziati i rilievi per risalire all’identità dell’uomo.

“Scusate per il disturbo, avvisate la mia ex moglie”

Dopo gli accertamenti si è scoperto che quel corpo senza vita apparteneva ad un 70enne, residente a Cremona, che ha deciso di farla finita sparandosi un colpo di pistola. Accanto a lui un biglietto in cui chiedeva scusa alle Forze di Polizia per il disturbo e chiedeva di avvisare la ex moglie.

LEGGI ANCHE: Spaccio e consumo di droga nei bagni della scuola, denunciata studentessa 14enne

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia