Cronaca
Cremasco

Rubò da un'auto a 21 anni, finisce in carcere dopo 12

Dovrà scontare la condanna definitiva a due anni e 4 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato.

Rubò da un'auto a 21 anni, finisce in carcere dopo 12
Cronaca Crema, 28 Marzo 2022 ore 15:24

Crema: i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un uomo ricercato perché deve scontare una condanna.

Arrestato ricercato

La mattina del 25 marzo i Carabinieri della Stazione di Crema hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, un cittadino straniero di 33 anni, pluripregiudicato e residente nel cremasco.

L’uomo, destinatario del provvedimento di arresto, dovrà scontare la condanna definitiva a due anni e 4 mesi di reclusione per il reato di furto aggravato commesso a Ciampino (RM) a fine gennaio 2010.

Rintracciato nel cremasco

I militari lo hanno rintracciato in un paese del cremasco, dove è venuto ad abitare da qualche tempo, e gli hanno notificato il decreto, accompagnandolo al carcere di Lodi.

Il furto

La condanna è conseguenza di un arresto per furto aggravato eseguito nei suoi confronti alla fine di gennaio del 2010 da parte dei Carabinieri di Ciampino quando, durante una notte, insieme a un complice, aveva spaccato il vetro di un’auto in sosta e aveva rubato giubbotti, cellulari, denaro contenuto nelle tasche e altro. Raggiunto dai Carabinieri del posto, era stato bloccato e arrestato e la refurtiva era stata recuperata e restituita alle vittime.

Dopo dodici anni è intervenuto nei confronti del 33enne il provvedimento definitivo del Tribunale di Roma e il conseguente ordine di immediata carcerazione. Per questo motivo è stato raggiunto nella sua abitazione e successivamente portato in carcere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter