Cronaca

Ruba parte degli incassi nel bar dove lavora, denunciata 34enne

La titolare aveva denunciato degli ammanchi anomali sull’incasso giornaliero.

Ruba parte degli incassi nel bar dove lavora, denunciata 34enne
Cronaca Soresina, 03 Aprile 2019 ore 13:01

Ruba parte degli incassi nel bar dove lavora, denunciata 34enne. Dopo la denuncia della titolare che aveva notato ammanchi sull'incasso giornaliero, i carabinieri tramite un sistema di videosorveglianza sono riusciti a sorprenderla sul fatto.

Ruba parte degli incassi nel bar dove lavora, denunciata

A Genivolta al termine di indagini, è stata denunciata in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, F.I., cl. 1985, residente a Quinzano d’Oglio (BS) e barista. La donna è stata identificata quale responsabile di alcuni furti ai danni all'attività, denunciati nel mese di marzo dalla titolare di un bar/ristorante, in cui la stessa risultava lavorare da qualche mese.

I furti

La titolare aveva denunciato degli ammanchi anomali sull’incasso giornaliero, in proporzione alla grande mole di lavoro che lo stesso esercizio effettuava. I Carabinieri pertanto, a seguito di mirato servizio di osservazione e contestuale ausilio del sistema di videosorveglianza posto all’interno del locale, hanno accertato che la dipendente, anche in quell’occasione sottraeva la somma in denaro contante di euro 90 dal registratore di cassa nonché un pacchetto di sigarette che prima occultava all’interno della tasca posteriore destra dei pantaloni e successivamente nascondeva all’interno della sua borsa.

L’immediato intervento e successiva perquisizione personale, hanno permesso di rinvenire quanto asportato, che successivamente è stato restituito all’avente diritto.ù

LEGGI ANCHE: Il “Brumotti dello spaccio” patteggia la pena

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE