Menu
Cerca
Cremona

Migliaro: paracadutista muore dopo essere precipitato in un campo

Il tragico incidente si è verificato poco prima delle 14 di sabato.

Migliaro: paracadutista muore dopo essere precipitato in un campo
Cronaca Cremona, 17 Aprile 2021 ore 14:43

Paracadutista precipita in un campo e muore: il tragico incidente è avvenuto al Migliaro nel pomeriggio di sabato 17 aprile 2021.

Paracadutista muore dopo essere precipitato

A nulla sono valsi i tentativi di soccorso da parte degli uomini del 118 prontamente giunti sul posto. Un paracadutista ha perso la vita nel pomeriggio di sabato dopo essere precipitato in un campo. Il tragico incidente è avvenuto una manciata di minuti prima delle 14 all’aeroporto del Migliaro.

Sul luogo dell’incidente oltre ad ambulanza e automedica, anche gli agenti della Questura per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Da una prima ricostruzione sembra che il primo paracadute non si sia aperto. Ha quindi aperto quello di emergenza ma oramai era troppo tardi e lo schianto al suolo è risultato inevitabile.

La vittima è Carlo Maestri e aveva 59 anni. Originario di Parma era residente in provincia di Reggio Emilia, ed era un paracadutista mediamente esperto con al suo attivo circa 100 lanci.

Il precedente

A gennaio, sempre all’aeroporto del Migliaro aveva perso la vita un altro paracadutista: anche Marco Pietro Rossi, 34 anni, si era schiantato al suolo in fase di atterraggio. Trasportato a sirene spiegate all’Ospedale Maggiore di Cremona, un’ora dopo i medici ne dichiaravano il decesso. LEGGI QUI LA NOTIZIA