In ospedale in codice rosso

Sbaglia l’atterraggio e si schianta al suolo, morto paracadutista 34enne

E' successo in mattinata all'aeroporto del Migliaro.

Sbaglia l’atterraggio e si schianta al suolo, morto paracadutista 34enne
Cronaca Cremona, 30 Gennaio 2021 ore 12:44

AGGIORNAMENTO DELLE 14:  Non ce l’ha fatta il paracadutista 35enne che questa mattina si è schiantato al suolo in fase di atterraggio all’aeroporto del Migliaro. L’uomo, il 35enne Marco Pietro Rossi della provincia di Lecco, ha subito perso conoscenza ed è rimasto immobile a terra. Nonostante il trasporto in ospedale è deceduto poco dopo a causa delle gravi ferite riportate.

Paracadutista sbaglia l’atterraggio e si schianta al suolo: il 35enne è stato portato in ospedale in codice rosso.

Sbaglia l’atterraggio

E’ stato portato in ospedale in codice rosso. Gravi ferite per un paracadutista 34enne che in fase di atterraggio, si è schiantato al suolo.

In ospedale

L’allarme è scattato alle 11.14 di questa mattina, e sul posto si sono immediatamente portati i soccorsi. Presenti gli uomini del 118 con ambulanza e automedica. Il 35enne, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasferito d’urgenza in ospedale.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli