Lieto fine

La mamma si attarda a salire e l’autobus di linea parte con il neonato a bordo

La donna ha avvisato i Carabinieri che si sono messi alla ricerca del piccolino, riuscendo a riaffidarlo alle cure della mamma.

La mamma si attarda a salire e l’autobus di linea parte con il neonato a bordo
Cronaca Cremona, 22 Dicembre 2020 ore 12:43

Un neonato di cinque mesi salvato dai carabinieri della Stazione di Pizzighettone.

Neonato a bordo dell’autobus di linea

Nei giorni i scorsi i militari della Stazione di Pizzighettone sono intervenuti a Cremona dove sono stati avvicinati da una mamma di origini tunisine residente a Cremona che in evidente stato di agitazione chiedeva aiuto ai militari poiché il figlio di 5 mesi poco prima, era rimasto accidentalmente a bordo dell’autobus di linea urbana dal quale la stessa era appena scesa.

La mamma si attarda a salire

In particolare, mentre la donna si attardava per recuperare le borse della spesa il mezzo ha ripreso la marcia con il bambino rimasto a bordo da solo.

I militari, prontamente, si sono attivati ponendosi alla ricerca dell’autobus, che è stato rintracciato dopo alcuni minuti, all’altezza di Piazza Libertà. Il piccolino è stato così recuperato e riaffidato alle cure della madre.

LEGGI ANCHE

Scomparso da alcuni giorni, si cerca Domenico

Travolto e ucciso mentre andava al lavoro, si costituisce il pirata: è un carabiniere

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli