Non è grave

Incidente domestico a Rivolta d’Adda, bambino si ustiona con l’acqua bollente

Il piccolo è stato soccorso e trasportato in ospedale a Crema.

Incidente domestico a Rivolta d’Adda, bambino si ustiona con l’acqua bollente
Crema, 28 Ottobre 2020 ore 10:23

Incidente domestico a Rivolta d’Adda per un bambino che, come raccontano i colleghi di Prima Treviglio, si è ustionato con l’acqua bollente.

Incidente domestico a Rivolta d’Adda

Un incidente domestico che avrebbe potuto avere anche conseguenze gravi. Da una prima ricostruzione dei fatti, un bambino si sarebbe rovesciato sul petto dell’acqua bollente contenuta in una pentola. E’ successo intorno alle 16 di martedì 27 ottobre 2020 e sul posto, in via Ponte Vecchio, si è portata un’ambulanza oltre ai carabinieri della stazione cittadina. Richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso.

Fortunatamente le ustioni non sono risultate gravi al personale sanitario intervenuto che, dopo averlo medicato e fasciato, lo ha trasferito all’ospedale Maggiore di Crema in condizioni non preoccupanti.

LEGGI ANCHE

I decessi per differenti cause in provincia di Cremona, Comune per Comune

TI POTREBBE INTERESSARE

Covid, dati 27 ottobre 2020 | +5.035 positivi in Lombardia | Cremona +128

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia