GESTO ESTREMO

Il Sindaco di Corte Palasio trovato morto in Municipio, era originario di Cremona

Dai primi accertamenti il primo cittadino si sarebbe tolto la vita

Il Sindaco di Corte Palasio trovato morto in Municipio, era originario di Cremona
Pubblicato:

Dramma a Corte Palasio, nel Lodigiano, dove il sindaco Claudio Manara è stato trovato morto nel Municipio. E' successo nella serata di mercoledì 29 maggio 2024: il primo cittadino aveva 67 anni ed era originario di Cremona.

Sindaco trovato morto in Municipio

Il sindaco di Corte Palasio (LO), Claudio Manara, è stato trovato morto mercoledì 29 maggio 2024, nella sede municipale del comune che amministrava. La tragedia ha scosso profondamente la comunità locale e si ipotizza che possa trattarsi di un gesto estremo.

Originario di Cremona

Claudio Manara, 67 anni, pensionato e originario della provincia di Cremona, era in carica dal maggio 2019. Era noto per trattenersi spesso fino a tardi nel suo ufficio. Mercoledì sera, però, non vedendolo rincasare, intorno alle 21 i familiari hanno lanciato l'allarme. L'auto del sindaco era ancora parcheggiata davanti agli uffici comunali e, poco dopo, i carabinieri e i soccorritori hanno trovato il corpo senza vita di Manara all'interno di un ufficio della sede comunale.

Ricandidato alle elezioni comunali

Solo il giorno prima, Manara aveva tenuto un'assemblea per illustrare il bilancio del mandato in scadenza e annunciare le linee del nuovo programma. La serata, tuttavia, era stata caratterizzata da toni accesi e scontri verbali. Manara era ricandidato con la lista "Aria Nuova" alle elezioni comunali dell'8 e 9 giugno 2024.

La presentazione della lista e del programma elettorale, avvenuta nell'aula consiliare del municipio, non si era conclusa serenamente. Poche ore prima della sua morte, il sindaco aveva pubblicato su Facebook un post in cui esprimeva il suo dispiacere per il clima teso e polemico della campagna elettorale, in particolare riguardo alla questione dei conti del comune.

Lascia moglie e figli

La notizia della morte di Manara ha colpito duramente la comunità di Corte Palasio, che conta circa 1.500 abitanti. Due anni fa, un'altra tragedia aveva scosso il paese: l'ex sindaco Pierangelo Repanati, 57 anni, era stato trovato morto nella sua abitazione.

Manara lascia la moglie 44enne e i figli. La donna, appresa la notizia della morte del marito, è stata colta da un malore e soccorsa dagli operatori del 118 presenti sul posto.

Disposta l'autopsia

Le indagini sulla morte del primo cittadino sono affidate ai carabinieri: è stato anche aperto un fascicolo ma senza ipotesi di reato. Sul corpo del sindaco è stata disposta l'autopsia e la salma è stata quindi trasferita all'istituto di Medicina legale di Pavia.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali