I “Mostri di Bibbiano” sulle vetrine di una pizzeria di Cremona

Il titolare ha lanciato l'iniziativa anche sulla sua pagina Facebook perchè "Potrebbe succedere ad ognuno di noi".

I “Mostri di Bibbiano” sulle vetrine di una pizzeria di Cremona
Cronaca Cremona, 25 Luglio 2019 ore 11:07

I “Mostri di Bibbiano” sulle vetrine di una pizzeria di Cremona: l’insolita iniziativa del titolare della pizzeria d’asporto “il Dollaro” situata in largo Boccaccino.

I “Mostri di Bibbiano” sulle vetrine di una pizzeria di Cremona

Tony Racano, titolare della pizzeria d’asporto “Il Dollaro” di Cremona, è rimasto particolarmente impressionato dall’inchiesta di Reggio Emilia legata ad un presunto sistema illecito di gestione dei minori in affido e sfociata poi in una serie di esposti per casi di abusi sessuali. Tanto da decidere di mettere in vetrina i “Mostri di Bibbiano” con tanto di foto e nome di tre dei 29 indagati.

I cartelloni

I due grandi cartelloni sono apparsi sulle vetrine del suo locale nella giornata di lunedì. Due cartelloni che riportano da una parte volti di bimbi imbavagliati, e dall’altra i volti e i nomi degli indagati. In alto si legge “Bibbiano, ecco i mostri’, mentre in fondo appare la scritta “Potrebbe succedere ad ognuno di noi” seguita da “Vogliamo la verità”, in grandi caratteri rossi.

Anche la campagna sui social

Ma Racano non si è fermato qui. Ha anche pubblicato le foto delle vetrine sulla sua pagina Facebook lanciando la campagna social:

“Attaccate un’immagine sui vetri del vostro negozio, della vostra auto facciamoci sentire se vogliamo la verità e giustizia”.

Indaga la Digos

Visto il clamore suscitato, anche la Digos  ha effettuato un sopralluogo nel locale nelle ultime ore, per verificare eventuali profili di reato. Gli agenti si sono limitati a scattare fotografie e ascoltare il titolare dell’attività. Il tutto sarebbe un atto dovuto e ogni possibile ipotesi di illecito è solo ed esclusivamente al vaglio.

LEGGI ANCHE>>  Poliziotto eroe salva la vita a un pescatore caduto nel fiume Oglio

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli