Soresina

Forzano la porta e occupano abusivamente un appartamento: due 28enni denunciate

Le due donne, di origine rumena, sono risultate entrambe sposate e domiciliate a Soncino.

Forzano la porta e occupano abusivamente un appartamento: due 28enni denunciate
Cronaca Soresina, 27 Novembre 2020 ore 12:28

Soresina. Occupano abusivamente un appartamento, due donne straniere denunciate dai Carabinieri.

Occupano abusivamente appartamento

Nei giorni scorsi è stato richiesto l’intervento della Stazione Carabinieri di Soresina, in quanto, all’interno di un immobile di edilizia popolare di proprietà del Comune, che sarebbe dovuto risultare libero, era stata segnalata la presenza di alcune persone. Sul posto i militari hanno constatato la forzatura della porta d’ingresso dell’immobile.

Due donne denunciate

All’interno dell’appartamento sono state trovate due donne di origine rumena, entrambe ventottenni, coniugate e domiciliate a Soncino. Le due sono state pertanto condotte negli uffici della Stazione Carabinieri, e al termine degli accertamenti denunciate per il reato di “invasione di terreni o edifici”.

L’abitazione è stata riconsegnata all’ente, che ha ripreso materialmente possesso dell’immobile, per provvedere ad una doverosa messa in sicurezza e alla successiva assegnazione secondo i termini di legge.

Anche sanzionate

Le due sono inoltre state sanzionate amministrativamente per aver violato le disposizioni ministeriali in materia di contrasto al “covid-19”.

LEGGI ANCHE

Natale, nuovo Dpcm: tutte le anticipazioni su spostamenti, cene e regali

TI POTREBBE INTERESSARE

Da Cremona al Portogallo per uccidere la ex: le spara, poi si toglie la vita

Lombardia ancora zona rossa, Fontana: “Confronto schietto con Speranza. Avanti nel dialogo”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli