Solidarietà

Dono da 900mila euro, in arrivo due apparecchiature: angiografo per l’ospedale di Cremona e Tac per l’Oglio Po

"Un aiuto fondamentale".

Dono da 900mila euro, in arrivo due apparecchiature: angiografo per l’ospedale di Cremona e Tac per l’Oglio Po
Cremona, 13 Novembre 2020 ore 10:05

Dono da 900 mila euro grazie alla Onlus “Uniti per la provincia di Cremona”: in arrivo un angiografo all’ospedale di Cremona e una Tac all’Oglio Po.

Dono da 900mila euro all’Ospedale di Cremona e all’Oglio Po.

La Onlus “Uniti per la provincia di Cremona” ha annunciato una donazione per l’Ospedale di Cremona e l’Oglio Po che presto potranno beneficiare di due nuove apparecchiature: un angiografo e una Tac.

«Un aiuto fondamentale, segno concreto di un’attenzione divenuta costante e particolarmente vicina alle nostre esigenze, che rappresentano fedelmente le necessità di cura del paziente». Giuseppe Rossi, direttore generale dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Cremona, commenta così la donazione annunciata dalla Onlus ‘Uniti per la provincia di Cremona’: un angiografo con un radiologico portatile al reparto di Cardiologia ed emodinamica del Maggiore, ed una Tac di ultima generazione con il modulo cardiologico all’Oglio Po di Casalmaggiore, per un costo complessivo di 915 mila euro.

«Siamo davvero molto contenti; la nuova governance ha instaurato e mantiene con noi un rapporto di attenzione e sintonia costante, molto gratificante, efficace e particolarmente rapido nel cercare di fornire un aiuto concreto ai degenti e più in generale alla popolazione. Questa è senza dubbio la strada giusta».

LEGGI ANCHE

Nefrologia: conclusi i lavori per la stanza dedicata ai pazienti Covid

TI POTREBBE INTERESSARE

Covid, dati 12 novembre 2020 | +9.291 positivi in Lombardia | Cremona +255

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia