L'AIUTO CONCRETO

Coronavirus, inaugurato l’ospedale da campo al Maggiore di Cremona VIDEO

Composta da 15 tende, la struttura sarà dotata di 60 posti letto di cui 8 di terapia intensiva.

Crema, 20 Marzo 2020 ore 11:59

Coronavirus, inaugurato l’ospedale da campo al Maggiore di Cremona nella mattina di oggi, venerdì 20 marzo 2020. Presente l’assessore al Welfare, Giulio Gallera.

Coronavirus, inaugurato l’ospedale da campo al Maggiore di Cremona

Inaugurato questa mattina l’ospedale da campo allestito dalla ONG ‘Samaritan’s Purse’ (Il Buon Samaritano) nel parcheggio antistante il Maggiore. La struttura, composta da 15 tende, avrà 60 posti letto, di cui 8 in terapia intensiva e 60 operatori fra medici di primo e secondo livello e sanitari.

L’attività della Samaritan’s Purse sarà svolta in coordinamento con l’ospedale di Cremona con cui ci sarà “la condivisione delle cartelle cliniche dei pazienti” e che invierà al team di medici e infermieri statunitensi i malati positivi al Covid-19 dopo aver effettuato il triage. In più sempre l’ospedale di Cremona interverrà con l’eventuale fornitura di quei farmaci che quello da campo non avrà a disposizione anche perché non in commercio sul mercato americano.

L’inaugurazione alla presenza dell’assessore Gallera

Attorno alle 10, come previsto è arrivato anche l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera:

“Per noi è una delle giornate più belle, un raggio di sole dopo che in un mese in Lombardia è cambiato molto. Esattamente un mese fa, il 20 di febbraio, arrivò la notizia del primo positivo al Coronavirus. In un mese siamo arrivati a 19.000 positivi, ormai perdiamo anche i conti. Un numero importantissimo di persone ricoverate”.

“Da quel momento la Lombardia si è scoperta diversa. Ha scoperto una fragilità che è della Lombardia, che è del mondo, che è degli esseri umani. Ma ha scoperto anche una grande forza di reazione. Ringrazio in maniera commossa i medici e gli infermieri che stanno resistendo con i denti e con le unghie, facendo un lavoro al di là dell’umano. La Lombardia ha dimostrato di avere una forza di resistenza incredibile. Avevamo 724 posti in terapia intensiva, oggi ne abbiamo 1250 e stiamo facendone crescere ancora. Abbiamo riconvertito i nostri ospedali con una grande velocità. Abbiamo pediatri che fanno i corsi per fare i pneumologi. Questa è la straordinarietà della nostra Regione”.

“Ma anche la società deve combattere la propria battaglia, perchè la battaglia la vincono i singoli cittadini. Non c’è una cura, non c’è un farmaco, non c’è un vaccino. I cittadini devono rimanere a casa e avere atteggiamenti responsabili. Ringrazio anche quanti hanno fatto donazioni. E quando il morale vacilla quando vedi che i casi non scendono, grazie al ministro Speranza, abbiamo avuto la notizia che ci ha aperto il cuore, l’arrivo di Samaritan’s Purse. Un messaggio sociale fortissimo. Ma soprattutto una speranza di vita per tante persone”.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Cremona e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale prima Cremona (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia