Cremona

Bicicletta rubata e messa in vendita online, nei guai ragazzino di 17 anni

E' stato denunciato per il reato di ricettazione.

Bicicletta rubata e messa in vendita online, nei guai ragazzino di 17 anni
Cronaca Cremona, 04 Giugno 2021 ore 10:51

La bicicletta rubata

Nella mattinata del 29 marzo scorso, un uomo si era recato all’Ufficio denunce della Questura di Cremona riferendo di aver subito, nel corso della mattinata, il furto della propria bicicletta in via Cadore.

Nei giorni successivi, a seguito del consueto monitoraggio info-investigativo dei siti internet, è stata notata una bicicletta del tutto identica a quella rubata in vendita su un noto sito e-commerce.

In vendita online

A quel punto, gli investigatori della Squadra Mobile hanno organizzato un acquisto simulato, al fine di verificare se il numero della matricola della bicicletta in vendita corrispondesse a quello della bici sottratta qualche giorno prima.

Denunciato 17enne per ricettazione

All’appuntamento si è presentato un ragazzino italiano di 17 anni, il quale ha riferito di aver ricevuto la bicicletta qualche giorno prima da un soggetto di cui non ricordava il nome.

Conseguentemente, i poliziotti, dopo aver accertato che il numero di matricola corrispondesse a quello della bicicletta rubata, hanno identificato il ragazzino, denunciandolo in stato di libertà per il reato di ricettazione.

Restituita al proprietario

La bicicletta, nella giornata di giovedì 3 giugno 2021, è stata debitamente restituita al legittimo proprietario.