DOVERA

Alla guida senza patente, insulta e rivolge gesti volgari ai Carabinieri

Il 25enne, dopo essere stato fermato, è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

Alla guida senza patente, insulta e rivolge gesti volgari ai Carabinieri
Pubblicato:

Dovera: un giovane di 25 anni denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e sanzionato per guida senza patente.

25enne denunciato

Si è concluso con la denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e una sanzione amministrativa per guida senza patente di un uomo di 25 anni, con precedenti di polizia a carico, un controllo nel centro abitato di Dovera eseguito la mattina di mercoledì 7 febbraio 2024 dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa di Crema.

Alla guida senza patente

Quella mattina, verso le 11, una pattuglia in borghese ha notato nel centro del paese il 25enne mentre saliva a bordo di un’auto e, sapendo che era privo di patente perché mai conseguita, lo ha seguito e i militari hanno visto che è arrivato nei pressi di un incrocio, dove si è fermato a parlare con un’altra persona.

Insulta i carabinieri

Ma, in quel frangente, il 25enne si è accorto della presenza dei Carabinieri in borghese e, nonostante il traffico, si è lanciato in mezzo alla strada e, con le braccia, ha rivolto loro dei gesti volgari. I militari sono scesi dal veicolo di servizio e il 25enne li ha anche oltraggiati.

Sprovvisto di documenti, i militari gli hanno chiesto di salire sull’auto di servizio per accompagnarlo in caserma, ma ha opposto resistenza, cercando di sottrarsi al controllo. Con l’ausilio di un’altra pattuglia, i militari lo hanno bloccato e accompagnato presso la caserma di Crema.

Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale

Qui è stato fotosegnalato, è denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale ed è stato sanzionato amministrativamente per guida senza patente.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali