Accusa un malore e cade nella roggia: muore annegato

Inutili i soccorsi. E' successo a Madignano intorno a mezzogiorno di domenica.

Accusa un malore e cade nella roggia: muore annegato
Cronaca Crema, 04 Agosto 2019 ore 16:24

Accusa un malore e cade nella roggia: un uomo di 59 anni muore annegato. E’ successo a Madignano intorno a mezzogiorno di oggi, domenica 4 agosto 2019.

Accusa un malore e cade nella roggia: muore annegato

A nulla sono valsi i soccorsi giunti prontamente sul posto. Un uomo di 59 anni è morto annegato dopo aver accusato un malore che lo ha fatto cadere in una roggia. La tragedia è avvenuta intorno a mezzogiorno di oggi, domenica 4 agosto 2019, a Madignano.

Inutili i soccorsi

L’uomo stava percorrendo a piedi la ciclopedonale verso Izano quando è sopraggiunto il malore che non gli ha lasciato scampo. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 e i Vigili del Fuoco che non hanno potuto far  altro che recuperare il corpo senza vita del 59enne. Presenti sul luogo dell’incidente anche i carabinieri.

LEGGI ANCHE>> Al culmine di una lite spacca con un pugno una finestra: arrivano carabinieri e 118

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità