Bagnolo Cremasco

A spasso con amici, 18enne denunciato per aver violato la quarantena

Lo hanno trovato a bordo di un’auto con altri tre giovani di età compresa tra i 15 e i 18 anni.

A spasso con amici, 18enne denunciato per aver violato la quarantena
Crema, 01 Novembre 2020 ore 11:21

Bagnolo Cremasco: 18enne denunciato dai Carabinieri per violazione della quarantena fiduciaria.

Denunciato 18enne

I Carabinieri della Stazione di Bagnolo Cremasco nell’ambito dei servizi perlustrativi per il controllo del territorio anche finalizzati al controllo del rispetto delle normative introdotte sia dal Governo con specifici Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri sia dalla Regione Lombardia con specifiche ordinanze, hanno provveduto a denunciare un cittadino italiano 18enne per la violazione della quarantena fiduciaria impostagli dall’autorità sanitaria.

Violato la quarantena

I militari, dopo aver fermato un’autovettura con a bordo quattro giovani di età compresa tra i 15 e i 18 anni, da controlli effettuati hanno appurato che il più grande dei quattro risultava in quarantena fiduciaria per essere stato in contatto stretto con una persona positiva al Covid-19. Alla fine degli accertamenti è stato quindi denunciato per la violazione al protocollo sanitario.

Gli altri tre ragazzi in macchina con lui sono stati informati di rimanere a casa e segnalati all’A.T.S. per l’attivazione del previsto protocollo sanitario.

LEGGI ANCHE

Covid, i Comuni più colpiti in provincia di Cremona (1 novembre 2020)

TI POTREBBE INTERESSARE

A Rivolta chiusi tre bar per violazioni alle normative anti-Covid

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia