Fiere e manifestazioni
Fino al 30 novembre

Degustazioni, ricette e tanto altro al Festival della Mostarda di Cremona

L'assessore Lara Magoni: "Cremona celebra un vanto della Lombardia che rende famosa la nostra terra a livello internazionale".

Degustazioni, ricette e tanto altro al Festival della Mostarda di Cremona
Fiere e manifestazioni 28 Ottobre 2022 ore 11:30

La manifestazione vi aspetta con appuntamenti in presenza e online per scoprire il territorio attraverso la sua storia enogastronomica.

Il logo del festival

Un viaggio culinario

Il Festival è iniziato il 15 ottobre a Cremona e provincia e continuerà fino al 30 novembre 2022. Ancora una volta si sta confermando una meta per gli appassionati gourmet e curiosi che avranno modo di gustare questa eccellenza lombarda attraverso un’ampia selezione di proposte turistiche sul territorio.

Il tema di questa edizione è “Itinerari di Mostarda”, una celebrazione della mostarda e delle sue origini. Si tratta di un viaggio culinario per informare, unire ed educare attraverso il parallelismo tra la storia e l’attualità per apportare un contributo a vantaggio dello sviluppo del territorio e del livello di produzione artigianale di questo cibo.

"Viviamo un periodo complesso - sostiene il commissario straordinario della camera di commercio di Cremona Gian Domenico Auricchio - ed è doveroso sostenere tutte le manifestazioni in grado di richiamare turisti e di animare le nostre città. A maggior ragione se si tratta di sostenere la promozione di un nostro prodotto tipico come la mostarda che come il torrone è da sempre uno dei prodotti simbolo di Cremona."

Gian Domenico Auricchio

In versione digitale e diffusa

Anche quest’anno l’evento è fruibile in versione digitale e diffusa, sul sito ufficiale dell’evento e sugli account social della manifestazione ci sarà un ricco palinsesto di eventi e di iniziative tra cui la collaborazione social con importanti chef e food blogger.

La creatività degli chef coinvolti sta permettendo di accompagnare alla mostarda altre pietanze, antipasti e dolci e nei bar è possibile degustare aperitivi e cocktail con frutti o sentore di mostarda.

Uno sfizioso panino in cui la mostarda incontra altri ingredienti

Cremona – dichiara l'assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda Lara Magoni - celebra un prodotto tipico, vanto della Lombardia che rende famosa la nostra terra a livello internazionale. Il Festival della Mostarda è un appuntamento con le prelibatezze enogastronomiche che nascono dalle mani sapienti di ‘Artigiani Del Gusto’ che nel tempo hanno saputo tramandare segreti, tradizioni e ricette inimitabili.".

Un fitto calendario

Durante il Festival, le enoteche e i ristoranti che hanno aderito al Festival servono le migliori combinazioni gastronomiche del territorio dal risotto al provolone Valpadana dop piccante con mostarda di mele e pere al risotto mantecato con crema di zucca, fino ad arrivare al semifreddo al torrone “Doppio amore” con torrone e mostarda, crumble di cacao e sale e salsa al passion fruit.

Una delle proposte degli chef coinvolti su Instagram:


Ci saranno anche delle contaminazioni con le manifestazioni gastronomiche già presenti nel territorio come la Festa del Torrone dal 12 al 20 novembre con vendita e degustazioni di mostarda e il Salone enogastronomico “Il Bontà” a Cremona Fiere, dal 26 al 28 novembre.

La kermesse propone anche un fitto calendario di appuntamenti nelle dimore e ville della famiglie che hanno fatto la storia del territorio come Palazzo Guazzoni Zaccaria e tante altre residenze celebri del territorio che sono aperte al pubblico il sabato e la domenica e lo saranno anche martedì 1 Novembre.

Gli appuntamenti social e quelli musicali

Quest’anno sono tornati pure gli appuntamenti sui canali social dell’evento con le food blogger e lo chef Riccardo Carnevali che illustreranno i vari modi di abbinare e degustare la mostarda. L'8 novembre alle ore 12.00 ci sarà lo speciale su “Mostarda e pesce d’acqua dolce” con lo chef Marco Vassena. Tutte le domeniche la food blogger Annalisa Andreini sta dando i suoi suggerimenti nella rubrica “Le ricette della domenica”.

Il post su Facebook per pubblicizzare gli eventi del festival questo weekend:


Il Festival della Mostarda celebra anche la musica, ci sono stati due eventi al Museo del Violino e al Conservatorio Monteverdi ma ci sarà anche un terzo evento. Sabato 26 Novembre alle 16.00 nella Chiesa di Sant’Omobono ci sarà la rassegna della musica sacra e il concerto d’organo “Omaggio a C. Franck”.

Per consultare il programma completo potete CLICCARE QUI.

 

 

Seguici sui nostri canali