Eventi
Tempo Libero

Cosa fare a Cremona e provincia: gli eventi del weekend (22 - 23 gennaio 2022)

Una selezione di appuntamenti per il fine settimana ormai alle porte.

Cosa fare a Cremona e provincia: gli eventi del weekend (22 - 23 gennaio 2022)
Eventi Cremona, 20 Gennaio 2022 ore 10:51

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Cremona e provincia: i nostri consigli per sabato 22 e domenica 23 gennaio 2022.

Cosa fare a Cremona: gli eventi del weekend (22 - 23 gennaio 2022)

CREMONA. Utopia

  • Fino al 20 febbraio 2022

La città di Cremona diventerà la città ideale, senza traffico e inquinamento, senza criminalità e senza virus, con un clima mite ed elefanti colorati che passeggiano per strada. Inizia infatti UTOPIA, la XVI edizione della Mostra internazionale di illustratori contemporanei, con ospite speciale l’illustratore inglese David McKee, creatore del celebre elefantino Elmer. L’evento, realizzato e curato dall’Associazione Tapirulan, con la collaborazione del Comune di Cremona, propone quest’anno quattro mostre in due diverse sedi.

Presso le sale di Santa Maria della Pietà saranno allestite 3 mostre: la prima dedicata agli illustratori che hanno partecipato all'annuale concorso di illustrazione di Tapirulan, interpretando il tema UTOPIA e dove sono esposte 52 opere di altrettanti artisti selezionati dalla giuria presieduta dall’ospite d’onore David McKee. Nella seconda sezione saranno esposte 36 opere originali di Guido Scarabottolo realizzate per la nuova edizione del libro “Utopia”, un classico del pensiero occidentale, scritto da Thomas More nel sedicesimo secolo, proposto in una nuova traduzione e una nuova edizione. Infine la terza sezione ospiterà una mostra interamente dedicata a David McKee, dal titolo “Sweet table”, con oltre 200 opere originali – provenienti dall’archivio dell’artista e dagli archivi di Seven Stories, Andersen Press e Fondazione Zavřel – che ripercorrono oltre 60 anni di carriera dell’artista.

Info: tapirulan.it

CREMONA. Homeworks

  • Fino al 6 febbraio 2022 - Torrefazione Vittoria. Via Ferrabò 4

Homeworks è il lavoro delle origini di Simone Mizzotti; una proposta che vuole stimolare nuove intuizioni sul fotografo, riconosciuto a livello internazionale, ed aiutare a comprendere la sua opera. Le immagini raggruppano luoghi e visioni differenti, ma che ricercano una formulazione di linguaggio tipico della fotografia italiana degli anni 60 e 70.

Homeworks è un lavoro equilibrato, che non mancherà di essere apprezzato per le sue sfumature malinconiche e per l’eleganza della sua semplicità. L’esibizione è curata da Walter Borghisani.

5 foto Sfoglia la gallery

CREMONA. It's All in My Hands, It's All in Your Eyes

  • Fino al 31 gennaio 2022 - Blue Pavillon, via della Vecchia Dogana 30

L'esposizione, promossa da ArteA Gallery, pone in dialogo, per la prima volta, cicli recenti della ricerca artistica di Giorgio Palù con l’opera di Alfredo Rapetti Mogol. Due artisti appartenenti alla stessa generazione e, pur negli esiti diversi, accomunati da un’indagine foriera di esiti che si sviluppa rispettivamente attorno a un tema d’elezione: per Palù, la materia; per Rapetti, la parola. L’esposizione è visitabile su appuntamento: arkpabi@arkpabi.it +39 037241388

CREMONA. Made in New York, la vera origine della Street Art

  • Fino al 4 marzo 2022 - Museo del Violino

Cremona (Stra)Contemporanea è una rassegna d’arte contemporanea ambientata al Museo del Violino e patrocinata dal Comune di Cremona. Presenta al pubblico una stagione espositiva all’insegna delle grandi mostre, dedicate ad alcuni tra i più rilevanti fenomeni artistici del nostro tempo. Tre gli eventi espositivi che partiranno a novembre 2021 per terminare a dicembre 2022, offrendo una “proposta ambiziosa, ricca di spunti generazionali, aperta alle contaminazioni linguistiche e alle relazioni virtuose con il circuito delle culture urbane”.

LEGGI ANCHE: La vera origine della Street Art, da New York al Museo del Violino

CREMONA. Il suono di Stradivari - Audizioni con strumenti della collezione del MdV

  • Sabato 27 e domenica 28 novembre 2021 - Ore 12 - Museo del Violino

Al Museo del Violino è possibile ascoltare i magnifici strumenti di Stradivari, Amati, Guarneri affidati ad abili solisti per attimi di indimenticabile poesia. Palcoscenico naturale per questi capolavori è l’Auditorium Giovanni Arvedi, un luogo unico dove l’architettura prova a “catturare” il suono per tradurlo in immagine; la musica, immateriale per sua natura, diviene forma, sostanza: permanente ed effimero in un dialogo senza tempo nel luogo della celebrazione della grande tradizione liutaria cremonese.

GENNAIO
22/01 12:00 Sofia Manvati
23/01 12:00 Sofia Manvati
29/01 12:00 Sofia Manvati
30/01 12:00 audizione speciale Si-Yo Music Society Foundation – con Sofia Manvati (violino Antonio Stradivari Lam 1734), Giorgio Lazzari (pianoforte)

Il programma potrebbe subire variazioni: Biglietto Euro 8,00; Ridotto scuole Euro 5,00. Prenotazioni: tel. 0372 080809 oppure biglietteriamdv@teatroponchielli.it

LEGGI ANCHE: Al Museo del Violino il suono di Stradivari con Sofia Manvati

CREMONA. Cremona 2020

  • Fino al 31 dicembre 2022 - Museo di Storia Naturale, Via Dati Ugolani, 4

Da un'idea di Giuliano Regis nasce questa raccolta di fotografie della città, curata dal Gruppo Adafa di Cremona. La nostra città ripresa giorno per giorno nella sua normalità, in un anno in cui la nostra quotidianità, invece, è cambiata pesantemente. Un anno di Covid, un anno di Cremona ripreso giorno per giorno dallo sguardo dei fotografi coinvolti nel progetto. La mostra resterà visibile ad ingresso libero e gratuito.

CREMONA. Aline la voce dell'amore

  • Sabato 22 gennaio - Ore 18.30/21 - Domenica 23 gennaio - Ore 16/18.30/21 - CinemaFilo, Piazza dei Filodrammatici, 4

Regia di Valérie Lemercier.
Un film con Valérie Lemercier, Sylvain Marcel, Danielle Fichaud, Roc LaFortune, Antoine Vézina.
Drammatico, - Canada, Francia, 2020, durata 128 minuti.

Da qualche parte in Québec alla fine degli anni Sessanta nasce Aline, quattordicesima figlia dei Dieu. Coniugi generosi e prolifici, Sylvette e Anglomard amano la musica che in casa regna sovrana come la voce d'oro di Aline. Ancora immatura ma già prodigiosa, incanta amici e parenti ai matrimoni e a qualsiasi altra cerimonia offra l'occasione di esibirla. Ma un giorno, uno dei tanti fratelli di Aline decide di fare sul serio spedendo una musicassetta al produttore musicale Guy-Claude Kamar. Esaltato e galvanizzato dalla sua voce, ne farà la cantante più grande del mondo.

Prenotazione biglietti CLICCANDO QUI

CASALMAGGIORE. L'avversario

  • Sabato 22 gennaio 2022 - Ore 21 - Teatro Comunale Casalmaggiore

Il celebre e folgorante capolavoro di Emmanuel Carrère “L’Avversario” diventa una lettura scenica che Invisibile Kollettivo, gruppo composto da Nicola Bortolotti, Lorenzo Fontana, Alessandro Mor, Franca Penone, Elena Russo Arman, porta in scena al Teatro Comunale di Casalmaggiore. Fedelissimo al testo originale, lo spettacolo, prodotto da Teatro dell'Elfo con il sostegno di ERT - Emila Romagna Teatro Fondazione, mette in scena un fatto di cronaca realmente accaduto: il 9 gennaio 1993, a Prévessin-Moëns, nella Francia orientale, Jean-Claude Romand ha ucciso moglie, figli e genitori. Poi ha tentato, invano, di suicidarsi. Le indagini che sono seguite al suo gesto hanno rivelato che non era un medico come aveva sempre sostenuto. Mentiva da diciotto anni, e quando stava per essere scoperto, ha preferito sopprimere tutte le persone di cui non avrebbe mai potuto reggere lo sguardo e, per questo, è stato condannato all'ergastolo.

Informazioni e prenotazioni Tel. 0375 284496 - csc@comune.casalmaggiore.cr.it

Biglietti Platea e Palchi € 20,00 / Ridotti e Loggione € 15,00 / Biglietto cortesia € 10,00. Acquisto biglietti tramite Internet fino a 24 ore prima di ogni spettacolo viene messo a disposizione del pubblico un quantitativo di biglietti per l’acquisto sul sito www.vivaticket.it.

Durata spettacolo 70’ senza intervallo: Ingresso con Super Green Pass e mascherina ffp2 obbligatoria per tutto lo spettacolo.

4 foto Sfoglia la gallery

CREMA. Mostra mercato Piccolo Antiquariato e del Vintage

  • Domenica 23 gennaio 2022 - Dalle 9 alle 18 - Giardini Pubblici di Porta Serio

Come ogni secondo sabato e quarta domenica del mese, la tradizionale mostra mercato del Piccolo antiquariato e del vintage.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter