Sport
Sport

Vittoria netta della Vanoli Cremona che al PalaRadi supera 97-54 la 2B Control Trapani

I cremonesi si sono confermati al vertice della classifica e si sono matematicamente qualificati alle final-Eight di Coppa Italia della categoria

Vittoria netta della Vanoli Cremona che al PalaRadi supera 97-54 la 2B Control Trapani
Sport Cremona, 08 Dicembre 2022 ore 08:01

VANOLI CREMONA –  2B CONTROL TRAPANI 97-54

Parziali 22-11, 51-22, 73-37

VANOLI CREMONA: Alibegovic  15, Caroti 5, Denegri 13, Piccoli 6, Eboua 16, Cannon 13, Mobio 7,  Tabu 6, Gallo 10, Ndzie 6, Vecchiola, Zanetti. All. Cavina

2 B CONTROL TRAPANI: Carter 5, Rupil 10, Minore, Romeo 8, Tsetserukou 4, Mollura 6, Guaiana 4, Massone 6, Stumbris 1. Kovachev ne.  All. Parente

Ha un doppio valore la netta vittoria ottenuta dalla Vanoli Cremona sulla 2b Control Trapani per 97-54. I cremonesi, infatti, si sono confermati al vertice della classifica e si sono matematicamente qualificati alle final-Eight di Coppa Italia della categoria. I siciliani hanno in pratica resistito sino al 10’ sul 22-11 poi è stato devastante il dominio dei padroni di casa con ottime percentuali al tiro da tre punti e grande difesa. E’ stato tutto più facile del previsto per il team di coach Cavina che nell’ultima frazione ha giocato con tutte le seconde linee.

1° Quarto: La Vanoli prende in mano subito le redini del comando e si porta sul 13-0 al 4’ senza sbagliare nulla. Time out per coach Parente. I siciliani recuperano con un parziale di 7-0 ma Eboua rimette le cose a posto con un uguale contro parziale e 22-7 all’8’. 22-11 al 10’.

2° Quarto: Cremona gioca in fiducia, coach Cavina inserisce sul parquet Gallo. E’ show-time per i padroni di casa che in tutta sicurezza con Eboua in particolare 33-15 al 15’. La difesa locale chiude i varchi ed in attacco 6 su 10 da tre punti. Trapani è annichilito. Coach Parente cerca di limitare i danni. Carter non è in serata e fa 3 falli. Grande precisione dalla lunghissima distanza ed il di stacco si ampia ulteriormente 51-22 all’intervallo (8 su 12 da 3 punti per Cremona).

3° Quarto: 59-29 al 25’ con la Vanoli che doppia gli avversari. Coach Cavina da ampio spazio ai giovani . Non c’è più partita 73-37 al 30’.

4° Quarto: E’ una frazione puramente accademica. Sono i giovani cremonesi protagonisti soprattutto con Gallo, Ndzie, e Vecchiola e Zanetti.

Marco Ravara

(Foto di copertina: vanolibasket.com)

Seguici sui nostri canali