Sport
Sport

Vanoli Cremona, matematica la retrocessione in A2

Alla fine della stagione mancano tre gare.

Vanoli Cremona, matematica la retrocessione in A2
Sport Cremona, 19 Aprile 2022 ore 15:16

Facendo qualche conto nello specifico e in base ai regolamenti federali, la Vanoli Cremona si appresta a disputare le ultime tre gare della stagione regolare con la certezza matematica della retrocessione in A2.

Vanoli Cremona, matematica la retrocessione in A2

I biancoazzurri, infatti, vincendole tutte potrebbero appaiarsi alla GeVi Napoli, se ovviamente i partenopei le perdessero. I napoletani devono però affrontare ancora la Fortitudo Bologna. Se Napoli esce dal match battuto darebbe due punti agli emiliani che terminerebbero anch’essi a punti 20, quindi come Napoli. La Vanoli, pertanto, come detto, nella migliore delle ipotesi, potrebbe toccare massimo quota 20.

Un arrivo finale a tre condannerebbe in virtù della classifica avulsa generica, scontri diretti e differenza canestri Vanoli e Napoli.  Vanoli con una vittoria e una sconfitta sia con Napoli che con Fortitudo, ma la Fortitudo ha già battuto Napoli e vincendo anche al ritorno, permetterebbe alla Vanoli di agganciare Napoli.

In definitiva la classifica avulsa finale reciterebbe negli scontri diretti 3 vittorie Fortitudo, 2 Vanoli e 1 Napoli con retrocessione di Vanoli e Napoli. Non esistono opportunità che consentano alla Vanoli di salvarsi. Ricordiamo che per Poeta e compagni le ultime tre gare di chiusura della stagione saranno con Germani Brescia al PalaRadi, trasferta a Sassari il 1 maggio e ancora a Ca’ de Somenzi contro Trento l’8.

Marco Ravara

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter