Sport
Poste Italiane

Torna in campo la Nazionale Poste Italiane

Il giovane Simone Di Lorenzo, portalettere di Milano, fra i 30 giocatori selezionati dal Commissario Tecnico Angelo Di Livio

Torna in campo la Nazionale Poste Italiane
Sport 16 Giugno 2022 ore 17:31

Torna in campo la Nazionale di Poste Italiane, la squadra di calcio che rappresenta l’Azienda nelle iniziative e nei tornei a fini benefici. Dopo lo stop dovuto alla pandemia e in occasione dell’importante anniversario dei 160 anni, Poste Italiane ha deciso di proseguire il suo cammino di vicinanza alle comunità e di presenza sul territorio, favorendo lo sport e l’inclusione.

Tra i nuovi giocatori anche il milanese Di Lorenzo

Tra i nuovi giocatori scelti dall’allenatore Angelo Di Livio c’è il centrocampista Simone Di Lorenzo che ha giocato fino a poco tempo fa nella Pro Lissone e che vestirà la maglia numero 10. Un’occasione prestigiosa e di responsabilità per il portalettere che proviene dal centro di distribuzione di Milano Lambrate.

Di Lorenzo ha giocato in varie squadre tra le quali Monza, Pro Sesto, Fenegrò e Pro Lissone.

“E’ stata un’esperienza faticosa ma allo stesso tempo bella ed emozionante  ed è stata una soddisfazione entrare nella rosa dei calciatori scelti dal mister Di Livio. Vestire la maglia della Nazionale di Poste Italiane è motivo di orgoglio e responsabilità. La squadra che è stata formata è unita e affiatata e pronta a scendere in campo” ha dichiarato

I prossimi impegni della Nazionale di Poste Italiane

Tra le oltre 400 candidature arrivate dai dipendenti delle diverse strutture del Gruppo Poste Italiane, sono stati 60 i giocatori convocati per partecipare ai provini di selezione. Dopo una intensa due giorni di test tecnici e allenamenti, Mister Angelo Di Livio ha scelto i 30 calciatori che indosseranno la maglia gialloblu della Nazionale di Poste Italiane e scenderanno presto in campo per le partite di beneficienza su tutto il territorio nazionale.

Nell’anno del suo 160esimo compleanno fra le numerose attività in programma, Poste Italiane riparte anche dal calcio con l’obiettivo di valorizzare lo sport e il gioco di squadra, fuori e dentro l’Azienda, e supportare iniziative di solidarietà confermando ancora una volta la sua vocazione di azienda socialmente responsabile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter