Sport
Sport

Sabato al PalaRadi il match tra Vanoli Cremona e Happy Casa Brindisi

Fischio di inizio alle ore 19.

Sabato al PalaRadi il match tra Vanoli Cremona e Happy Casa Brindisi
Sport Cremona, 22 Ottobre 2021 ore 07:20

Sabato al PalaRadi il match tra Vanoli Cremona e Happy Casa Brindisi: fischio di inizio alle ore 19.

Vanoli Cremona - Happy Casa Brindisi

Dopo quattro giornate l’Happy Casa Brindisi insegue in classifica la coppia di testa Armani Milano, Segafredo Virtus Bologna. Indubbiamente è un fatto positivo. I pugliesi, avversari sabato al PalaRadi della Vanoli Cremona (inizio match ore 19), in campionato si esprimono su eccellenti livelli, sono un buon complesso, ottimamente diretto da coach Frank Vitucci mentre non si può dire altrettanto in Champions League.

Nella competizione europea, infatti, hanno già subito un paio di sconfitte contro Hapoel Holon ed i rumeni del Clui Napoca (ottimo l’ex Vanoli Stipanovic) che potrebbero precludere il discorso del passaggio al turno successivo nel gruppo G. Tra i pugliesi non sono bastate la pregevoli prestazioni di Nick Perkins e Riccardo Visconti, per arrivare al successo.

Più che di problema tecnico è il fattore psicologico a frenare i brindisini che non hanno fiducia in loro stessi e accusano un senso di inferiorità soprattutto quando cominciano ad accusare ritardo nel punteggio. Ora, in Champions League serviranno delle vere e proprie imprese nelle prossime giornate per avere qualche chances di superare il turno.

Gli avversari

Tornando al campionato la New Basket Brindisi ha nel collettivo la sua forza. E’ una compagine molto determinata, battagliera, grintosa che non concede tregua all’avversario ed è sempre pronta a punire gli errori. Non spiccano individualità, anche se non mancano atleti di spessore e qualità. Tra questi l’americano Jeremy Chappell tornato in Puglia dopo aver trascorso le ultime due annate con la Reyer Venezia. Assente per Covid contro la Fortitudo Bologna, rientrerà proprio contro Cremona. Altri giocatori di livello sono il centro Carter, Udom, Josh Perkins in cabina di regia, Wes Clark, capitan Zanelli, Adrian, Rosivo.

Partita difficile

Per la Vanoli Cremona si tratta di un match molto difficile. Potrebbe rientrare capitan Poeta la cui infiammazione al polpaccio sta regredendo. Il team di coach Galbiati punterà sulla spinta del proprio pubblico per affrontare una gara in cui non potrà concedersi pause che inevitabilmente darebbero via libera a Brindisi per prendere il largo.

Marco Ravara