Dalla Fifa

Quattro nuove regole per cambiare il calcio: dal cartellino arancione "a tempo" alle sostituzioni illimitate

La sperimentazione è già in corso nella "Future of Football Cup", una competizione per squadre under 19 che si sta attualmente disputando in Olanda.

Quattro nuove regole per cambiare il calcio: dal cartellino arancione "a tempo" alle sostituzioni illimitate
Sport 19 Luglio 2021 ore 17:24

Cartellino arancione "a tempo"? Sostituzioni illimitate? Chissà che tipo di reazione potrebbe avere un appassionato di calcio nel sentire che tali provvedimenti potrebbero essere adottati negli anni a venire in uno degli sport più amati, seguiti e praticati a livello globale. Eppure la Fifa, la più importante federazione calcistica internazionale, starebbe valutando l'introduzione di quattro nuove regole che andrebbero a rivoluzionare completamente il mondo del calcio.

La Fifa vuole rivoluzionare il calcio

Siamo di fronte ad una nuova era per il mondo del calcio? Per il momento, gli appassionati romantici del Football potranno ancora dormire sogni tranquilli, anche se la Fifa, la più importante federazione calcistica del mondo, starebbe valutando la rivoluzione. Le prove di tale cambiamento sono attualmente in corso nella "Future of Football Cup", una competizione per squadre under 19 nella quale stanno partecipando in Olanda le formazioni locali PSV Eindovhen e AZ Alkmaar, più la tedesca RB Leipzig e la belga Club Brugge.

Ma che cosa sta succedendo, nello specifico, in questo torneo giovanile organizzato dalla Fifa? Le modifiche al regolamento tradizionale sono sostanzialmente quattro:

  • Dividere la partita in due tempi da 30 minutidi minutaggio effettivo (come nel basket, per capirci) fermando il gioco ad ogni interruzione.
  • Possibilità di eseguire sostituzioni illimitate. Attualmente, in una partita regolamentare, si possono sostituire un massimo di cinque calciatori, mentre ai tempi supplementari è consentito anche un sesto cambio.
  • Eseguire le rimesse laterali non più con le mani, ma bensì con i piedi, al fine di creare situazioni di pericolo molto maggiore, visto che la palla arriverebbe nell'area avversaria con maggiore facilità.
  • Introdurre il cartellino arancione "a tempo": una sospensione temporanea di 5 minuti, con il giocatore sanzionato che osserverebbe la penalità a bordo campo.

Alla fine della "Future of Football Cup", la Fifa valuterà l'impatto che tali provvedimenti arrecheranno alle fasi di gioco e tirerà le somme finali al fine di effettuare una richiesta formale all'International Board, l'organismo che stabilisce le regole del calcio a livello mondiale. Nuovi cambiamenti all'orizzonte per il mondo del calcio internazionale? E' ancora presto per dirlo.