Alle ore 10

MilleMiglia 2020: oggi le auto storiche sfileranno davanti al Castello di Pandino FOTO

La carovana sarà preceduta dalle auto del “Tributo Ferrari”. 

MilleMiglia 2020: oggi le auto storiche sfileranno davanti al Castello di Pandino FOTO
Crema, 25 Ottobre 2020 ore 08:44

MilleMiglia 2020 oggi a Pandino: intorno alle ore 10 le auto storiche sfileranno davanti al Castello. La carovana sarà preceduta dalle auto del “Tributo Ferrari”.

MilleMiglia a Pandino

Arriveranno da Lodi e, passando per Boffalora, i bolidi storici della Mille Miglia raggiungeranno Nosadello e poi Pandino. Ad attenderli, intorno alle ore 10, la comunità dell’Alto Cremasco che li aspetta per poterli ammirare in tutto il loro splendore.

«Le magnifiche quattro ruote della carovana saranno precedute dalle auto del “Tributo Ferrari”, 100-150 mezzi – ha affermato il sindaco Piergiacomo Bonaventi – entreranno da via Milano, quindi transiteranno in via Umberto I e quindi in via Castello, dove avrà luogo il controllo-timbro la consueta “bollinatura”, per evitare contatti in ottemperanza ai DPCM. Utilizzeremo un sistema di rilevatori che registreranno il passaggio tramite Gps. Passata la circonvallazione imboccheranno via Borgo Roldi e si dirigeranno verso Treviglio, intorno alle 14. Il prefetto si è raccomandato per quanto riguarda i controlli anti-assembramento e ha chiesto informazioni dettagliate sulla dislocazione dei nostri centro volontari lungo tutto il percorso. ».

A Gradella in mostra le auto d’epoca

L’Assessorato al Turismo, per l’occasione, ha organizzato una mostra di vetture nella frazione di Gradella.

«Come Amministrazione abbiamo pensato una mostra a cielo aperto a Villa Maggi – ha aggiunto l’assessore Riccardo Bosa – con auto storiche che hanno corso la Mille Miglia e altre icone dell’automobilismo italiano. L’ha organizzata il gruppo “CinemAlfa” di Treviglio con l’apporto di Giancarlo Poli, di Crema. L’apertura è prevista per le 9.30 e alle 11, alla presenza delle autorità, avrà luogo l’inaugurazione di una targa dedicata al conte Aymo Maggi, che fu uno dei fondatori e ideatori proprio della Mille Miglia. Alcune ferraristi della zona inoltre che posizioneranno sulla Circonvallazione, tra la fontana e l’ingresso di via Garibaldi, alcune delle loro “rosse”. Il castello visconteo e il nostro monumento ai caduti, Fredo, faranno da contorno al momento dello stop and go, offrendo un colpo d’occhio da non perdere».

Per gli appassionati un appuntamento a cui non si può sicuramente mancare.

12 foto Sfoglia la gallery

(Foto: pagina Facebook 1000 Miglia)

Covid: in arrivo nuovo Dpcm? Coprifuoco alle 21 o alle 20 e bar e ristoranti chiusi

 

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia