Sport
Sport

Mercoledì difficile trasferta a Torino per la Juvi Ferraroni

La Juvi Ferraroni ha come obiettivo la salvezza e ha chiuso il 2022 con il successo contro la diretta concorrente Kienergia Rieti

Mercoledì difficile trasferta a Torino per la Juvi Ferraroni
Sport Cremona, 03 Gennaio 2023 ore 11:13

Mercoledì 4 gennaio 2023 difficile trasferta a Torino per la Juvi Ferraroni: obiettivo salvezza.

Reale Mutua Torino - Juvi Ferraroni

Per  la Juvi Ferraroni si sapeva che l’impatto con la serie A2 sarebbe stato molto duro e difficile, ma non così sfortunato. Praticamente, dall’inizio della stagione, la squadra di coach Crotti è stata fortemente condizionata da infortuni, partenze e cambiamenti  imprevisti del roster. Ne hanno fatto le spese i vari Reati, Iannuzzi, Spizzichini, oltre all’americano Blake e da ultimo a Fanti. Come noto, Reati ha recuperato mentre Blake ha chiuso anzitempo la stagione mentre Fanti sta attendendo di conoscere le terapie da seguire. Iannuzzi dopo l’infortunio ha comunicato alla dirigenza di voler cambiare società per problemi di ambientamento ed è tornato a Mantova.

Il Gm Marco Abbiati, in accordo con lo staff tecnico dirigenziale, si è messo al lavoro e ha ingaggiato da pochissimo Bryce Douvier 31enne ala-centro, giocatore di scuola americana ma con passaporto austriaco perchè nato a Salisburgo. Nella prima metà della stagione 2017/18 ha indossato la maglia di Treviglio e fino a due settimane fa giocava in Lituania nelle file dello Siaulla. Ora si sta cercando anche un italiano che consenta al coach più rotazioni.

La Juvi Ferraroni ha come obiettivo la salvezza e ha chiuso il 2022 con il successo contro la diretta concorrente Kienergia Rieti. Ora il calendario, presenta alla seconda giornata (mercoledì 4 gennaio 2023 alle 20.30) la trasferta a Torino contro la Reale Mutua. Proprio contro i piemontesi gli oroamaranto hanno conquistato all’andata un successo di grandi speranze, per 86-81 con 29 punti di Blake e 12 di Spizzichini.

I piemontesi sono quarti in classifica e puntano con decisione ai play-off. Hanno un potenziale che ultimamente si è ben amalgamato ed ha aumentato il potenziale. De Vico (ex vanoli), Guariglia, Jackson, Mayfield, Schina, Pepe, Poser, ed il cremonese Luca Vencato (figlio di Paolo) sono i giocatori di spessore e livello. Per la Juvi Ferraroni la trasferta è quasi proibitiva, ma si sa che carattere, caparbietà, non sentirsi mai domi, sono le caratteristiche principali che la contraddistinguono.

Marco Ravara

Seguici sui nostri canali