Sport

GSK European Endurance Series: il Toscano Racing Team replica la doppietta con due squadre sul podio

Michele Milanesi da record conquista il sesto podio consecutivo.

GSK European Endurance Series: il Toscano Racing Team replica la doppietta con due squadre sul podio
Cremona, 25 Ottobre 2020 ore 11:12

GSK European Endurance Series: il Toscano Racing Team replica la doppietta con due squadre sul podio, Milanesi record conquista il sesto podio consecutivo. Il Team vuole vincere questo campionato, nuova doppietta per loro con le categorie pro e am insieme sul podio.

Il gran premio AM

Sabato 24 Ottobre 2020 il circuito di Cremona ospita il sesto round di campionato con le nuove misure di restrizione per contenere l’emergenza covid-19, in questo gran premio troviamo infatti un paddock vuoto a causa del divieto di accesso al pubblico.

Nelle prove libere è Michele Milanesi a far segnare il tempo più veloce portando il proprio team ai vertici della classifica.

La stessa storia si ripete anche nelle qualifiche dove il riferimento più veloce resta ancora una volta Milanesi che con il tempo di 51.409 rifila ben 9 decimi al secondo in classifica mantenendo salda la sua prima posizione.

Nel secondo turno di qualifiche anche il suo compagno di squadra Davide Rigo è molto veloce e si posiziona secondo con il best lap di 51.600.

La gara

È stato decisamente un avvio promettente per loro che con questo passo gara avrebbero potuto giocarsi probabilmente la vittoria ma così non è stato, durante la partenza Milanesi viene coinvolto in un incidente causato da un pilota vicino a lui che lo colpisce violentemente costringendolo a fermarsi al primo giro di gara.

Da qui parte la rimonta forsennata nella speranza di recuperare quanti più punti possibili per il campionato ma quando si trovano in quinta posizione viene fermata la gara dalla bandiera rossa, un pilota perde il controllo del proprio kart impattando violentemente contro le barriere e causando anche l’esplosione dell’acqua all’interno delle protezioni che finisce in pista.

Pochi istanti dopo anche altri piloti escono di pista a causa della poca aderenza in quella curva e avviene un altro brutto incidente, i medici soccorrono il pilota coinvolto che viene trasportato via in barella e intanto il direttore di gara comunica ai piloti l’orario della nuova partenza.

La gara riparte ma con meno giri, questa volta Michele riesce a mettersi in una buona posizione al via e incomincia a costruire insieme a Davide quello che diventerà un nuovo podio per loro, portandoli in seconda posizione nel campionato proprio sul finale di stagione. 

Categoria PRO

In questa categoria il Toscano Racing Team è di nuovo protagonista con i piloti Alberto Cancarini e Mattia Solvi, quest’ultimo debutta al suo primo gran premio GSK sostituendo Lorenzo Amadei.

Da subito anche loro sono molto competitivi e sanno di dover puntare al podio se vogliono tornare ai vertici della classifica. La gara per loro parte bene, anche Solvi era tra i piloti vicini a Milanesi al momento della partenza ma fortunatamente non viene coinvolto anche lui nell’incidente. Riesce ad essere da subito molto veloce e insieme ad Alberto costruisce una gara di altissimo livello che li porterà a conquistare il podio, fondamentale per provare a vincere il campionato.

Doppio podio replicato

Con la gara di ieri il Toscano Racing Team replica il doppio podio del gp precedente confermandosi tra i top team di questa stagione nonostante sia per loro solo il primo anno nel mondo delle corse.
Grande lavoro anche dai box, Davide Marello ha mantenuto la calma nonostante l’altissima tensione in pista e con una grande strategia di gara ha portato ancora una volta il team sul podio.

Le prossime gare previste dal calendario sono il 7 di Novembre ancora a Cremona e l’8 a Genova. 

3 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia