Menu
Cerca

Empoli-Cremonese, altro punto verso la salvezza | Forza Cremo

Buon punto guadagnato in Toscana per la Cremo: all'iniziale vantaggio grigiorosso di Arini risponde su rigore assai dubbio Donnarumma, tornato al gol dopo più di due giornate. Playout a 3 punti

Empoli-Cremonese, altro punto verso la salvezza | Forza Cremo
Sport Cremona, 08 Maggio 2018 ore 08:16

Empoli-Cremonese: buon punto guadagnato in Toscana.

Empoli-Cremonese

Pareggiare ad Empoli e subire un solo gol da una coppia d’attacco che ne ha segnati più di 45 in questa stagione non è da tutti: il punto ottenuto dalla Cremonese è fondamentale e aiuta in quella che è la sempre più complicata lotta per la salvezza. Rimane l’amaro in bocca per quanto riguarda il rigore assegnato ai toscani, nato da un episodio dubbio: la vittoria avrebbe quasi definitivamente portato la Cremo fuori dalla zona pericolosa. Allo stesso modo i grigiorossi prendono e portano a casa questo risultato, continuando a lavorare a testa bassa e pensando alla prossima sfida di sabato col Venezia.

La situazione in classifica

La pazzesca vittoria in rimonta del Cesena contro il Parma porta i bianconeri al di sopra della stessa Cremonese con 46 punti. I grigiorossi salgono a quota 45 ma scalano al sedicesimo posto, a +1 dal Novara che occupa l’ultima piazza disponibile per la salvezza sicura. Ad occupare la zona playout ci sono Avellino e Ascoli con 42 punti a testa, seguite rispettivamente da Virtus Entella a quota 41 e Ternana e Pro Vercelli a 37, fanaline di coda. Le ultime tre formazioni citate se il campionato finisse oggi sarebbero direttamente in Serie C.

Il prossimo impegno

La Cremo affronterà il Venezia questo sabato allo Zini con fischio d’inizio alle 15. La squadra di Pippo Inzaghi è in piena lotta per la promozione diretta e non mollerà di un centimetro per raggiungere il proprio ambizioso obiettivo. L’ultimo incontro a Cremona tra le due squadre risale all’anno scorso, quando i grigiorossi furono sconfitti durante la partita valida per la Supercoppa di Lega Pro (1-2). Il Venezia non perde dall’8 aprile contro il Brescia ma la Cremonese ha bisogno di punti per scacciare i brutti pensieri. Occhio anche a Pescara-Ascoli, Perugia-Novara e Palermo-Cesena, match che potrebbero condizionare le parti profonde della classifica.

FONTE:  cuoregrigiorosso.com

TORNA ALLA HOME E LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli