DAL 26 LUGLIO ALL'11 AGOSTO

Dalla provincia di Cremona alle Olimpiadi di Parigi 2024: chi sono gli atleti in gara

I nostri "portabandiera" saranno: Giacomo Gentili, Eseosa Fostine Desalu, Sveva Gerevini e Miriam Vece

Dalla provincia di Cremona alle Olimpiadi di Parigi 2024: chi sono gli atleti in gara
Pubblicato:
Aggiornato:

Tre anni fa le Olimpiadi regalarono all'Italia grandissime soddisfazioni. Perché oltre agli sport in cui abbiamo sempre detto la nostra, abbiamo primeggiato anche nell'atletica leggera, regina degli sport a cinque cerchi. Impossibile dimenticare infatti le imprese di Marcell Jacobs nei 100 metri, della 4x100 e di Gianmarco Tamberi nel salto in alto. Ora un nuovo appuntamento olimpico si avvicina e l'Italia - fresca anche dei risultati eccellenti agli Europei di atletica - si prepara a recitare un ruolo da protagonista a Parigi 2024.

Senza dimenticare altri campionissimi che vestiranno l'azzurro, a partire da Jannik Sinner, fresco di numero uno del mondo.

Olimpiadi Parigi 2024: calendario

Le Olimpiadi di Parigi 2024 iniziano venerdì 26 luglio 2024 con la cerimonia di inaugurazione. In realtà, però, alcuni sport partiranno in anticipo. Calcio, pallamano, rugby a 7 e tiro con l'arco vedranno le prime prove due giorni prima, mercoledì 24 luglio 2024.

Poi, da quel momento, ogni giorno ci sarà di tutto per accontentare come sempre tutti gli appassionati di sport, fino all'11 agosto 2024, data in cui si concluderà la rassegna a cinque cerchi.

Qui il calendario completo e tutti gli atleti italiani in gara

Da Cremona a Parigi 2024: gli atleti in gara

Sono 4 gli atleti che il sito ufficiale del Coni abbina alla provincia di Cremona (per luogo di nascita) alle prossime Olimpiadi 2024.

Stiamo parlando di Giacomo Gentili che gareggerà nella disciplina del canottaggio.  Eseosa Fostine Desalu e Sveva Gerevini nella disciplina atletica e Miriam Vece nel ciclismo.

Giacomo Gentili - canottaggio

Ecco la sua Scheda:

  • Data di nascita: 03/07/1997
  • Luogo di nascita: Cremona
  • Specialità: 4 di coppia (4x)
  • Prima Società: Canottieri Leonida Bissolati
  • Società: Fiamme Gialle
  • Primo Tecnico: Luigi Arrigoni
  • Tecnico: Francesco Cattaneo
  • Altri Sport: Rugby
  • Stato civile: Celibe
  • Club Olimpico: 
  • Partecipazioni Olimpiche: 1 (Tokyo 2020)

La sua Biografia ufficiale:

"Nel 2015 è stato medaglia d’oro juniores ai Mondiali e agli Europei nel singolo, per poi passare al 4 di coppia nella categoria assoluta, vincendo il titolo di campione d’Europa (2018, 2021, 2022 e 2024) e del Mondo (2018). Se non si fosse avvicinato al canottaggio sarebbe voluto diventare un giocatore di rugby, ma è stato il padre a indicargli la strada invitandolo a remare nella società Bissolati di Cremona. Poi, quando il talento era evidente e la passione diventava sempre più forte, ha deciso di entrare al college di Piediluco, con la possibilità di studiare e allenarsi nel gruppo di Agostino Abbagnale, il suo modello di riferimento. Dopo il quinto posto di Tokyo 2020, a Parigi lui e i suoi compagni vogliono stupire."

E il palmares:

Giochi Olimpici

  • 5° Tokyo (JPN) 2020 - 4 di coppia

Campionati Mondiali

  • 10° Aiguebelette (FRA) 2015 - Doppio
  • 12° Sarasota (USA) 2017 - 4 di coppia
  • 1° Plovdiv (BUL) 2018 - 4 di coppia
  • 3° Linz (AUT) 2019 - 4 di coppia
  • 3° Račice (CZE) 2022 - 4 di coppia
  • 2° Belgrado (SRB) 2023 - 4 di coppia

Campionati Europei

  • 3° Račice (CZE) 2017 - 4 di coppia
  • 1° Glasgow (GBR) 2018 - 4 di coppia
  • 2° Lucerna (SUI) 2019 - 4 di coppia
  • 2° Poznan (POL) 2020 - 4 di coppia
  • 1° Varese (ITA) 2021 - 4 di coppia
  • 1° Monaco (GER) 2022 - 4 di coppia
  • 3° Bled (SLO) 2023 - 4 di coppia
  • 1° Szeged (HUN) 2024 - 4 di coppia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giacomo Gentili - OLY (@giacomogentili_)

Eseosa Fostine Desalu

Eseosa Fostine Desalu

Ecco la sua Scheda:

  • Data di nascita: 19/02/1994
  • Luogo di nascita: Casalmaggiore (Cremona)
  • Peso x Altezza: 72 x 1,80
  • Specialità: 200 m, 4 x 100 m
  • Prima Società: Atletica Interflumina
  • Società: Fiamme Gialle
  • Primo Tecnico: Giangiacomo Contini
  • Tecnico: Sebastian Bacchieri
  • Altri Sport: Calcio
  • Hobby: Musica, cinecomics, anime, film
  • Stato civile: Celibe
  • Partecipazioni Olimpiche: 2 (Rio 2016, Tokyo 2020)

La sua Biografia ufficiale:

"La famiglia è di origini nigeriane ma 'Fausto' (questa la traduzione letterale del nome africano e così viene chiamato da tutti), nasce e cresce in Italia, acquisendo la cittadinanza non appena compie la maggiore età nell'inverno del 2012. Inizialmente pratica calcio ma quasi subito si sposta sulla pista di atletica per via delle sue qualità di velocista. Dagli ostacoli alla corsa senza barriere il passo è rapido. Nel 2016 si afferma come il terzo italiano di sempre sui 200 metri alle spalle di Pietro Mennea e di Andrew Howe. Due anni più tardi si migliora fino a 20.13 agli Europei di Berlino e nel 2021, da terzo frazionista, vince la staffetta 4x100 metri ai Giochi di Tokyo 2020 con tanto di record italiano in finale (37.50). Ha un passato da batterista essendo fan della musica metal, oltre ad essere un amante dei cinecomics e dei film d'azione. Un oro olimpico non può bastargli: a Parigi 2024 ha ancora tanta fame."

E il palmares:

Giochi Olimpici

  • 49° Rio (BRA) 2016 - 200 m
  • 16° Tokyo (JPN) 2020 - 200 m
  •  Tokyo (JPN) 2020 - 4x100 m

Campionati Mondiali

  • 21° Doha (QAT) 2019 - 200 m
  • 31° Eugene (USA) 2022 - 200 m
  • 10° Eugene (USA) 2022 - 4x100 m
  • 26° Budapest (HUN) 2023 - 200 m

Campionati Europei

  • 12° Zurigo (SUI) 2014 - 200 m
  • 8° Zurigo (SUI) 2014 - 4x100 m
  • 17° Amsterdam (NED) 2016 - 200 m
  • 6° Berlino (GER) 2018 - 200 m
  • 16° Berlino (GER) 2018 - 4x100 m
  • 13° Monaco (GER) 2022 - 200 m
  • 5° Roma (ITA) 2024 - 200 m

Altri risultati

World Relays

  • 9° Nassau (BHS) 2015 - 4x100 m
  • 18° Nassau (BHS) 2017 - 4x100 m
  • 8° Yokohama (JPN) 2019 - 4x100 m
  •  Chorzow (POL) 2021 - 4x100 m

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fausto Desalu (@faustodesalu)

Sveva Gerevini

Sveva Gerevini

Ecco la sua Scheda:

  • Data di nascita: 31/05/1996
  • Luogo di nascita: Cremona
  • Peso x Altezza: 57 x 1,71
  • Specialità: Eptathlon
  • Prima Società: Cremona Sportiva Atl. Arvedi
  • Società: Carabinieri
  • Primo Tecnico: Annunzio Monfredini
  • Tecnico: Pietro Frittoli
  • Altri Sport: Nuoto, pesi
  • Hobby: Viaggiare, musica
  • Stato civile: Nubile
  • Partecipazioni Olimpiche: No

La sua Biografia ufficiale:

"In prima elementare corre per i corridoi della scuola ed il bidello la indirizza verso Annunzio Monfredini, suo primo allenatore. Per diverse stagioni è una lanciatrice, in particolare nel peso e nel giavellotto. Il suo fisico non le permette di progredire e riscopre le prove multiple, già praticate da cadetta e messe da parte per via dei problemi fisici. Il salto di qualità è nel 2017 con notevoli progressi anche nella velocità e la conquista del titolo assoluto, poi a fine stagione un'operazione alla caviglia. Nel 2019 con 5907 punti (migliore risultato a livello nazionale dal 2011) entra nella top ten nazionale di sempre. Tre anni dopo supera i 6000 punti e nel giugno del 2024 chiude sesta gli Europei di Roma facendo cadere dopo 25 anni il record italiano di Gertrud Bacher grazie ad un totale di 6379 punti. Laureata come tecnico di radiologia, quando ha del tempo libero le piace rilassarsi al mare sotto il sole della Versilia. Solo due anni fa considerava "un'utopia" la conquista del pass per Parigi: adesso è tutto vero."

E il palmares:

Campionati Europei

  • 11ª Monaco (GER) 2022
  • 6ª Roma (ITA) 2024

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sveva Gerevini (@sveva_gerevini)

Miriam Vece

Miriam Vece

Ecco la sua Scheda:

  • Data di nascita: 16/03/1997
  • Luogo di nascita: Crema (Cremona)
  • Peso x Altezza: 55 x 1,64
  • Specialità: TBD
  • Prima Società: Valcar - Travel & Service
  • Società: Esercito
  • Tecnico: Marco Villa
  • Hobby: Shopping, viaggiare, calcio
  • Stato civile: Nubile
  • Partecipazioni Olimpiche: No

La sua Biografia ufficiale:

"Si avvicina al ciclismo a sei anni, quasi per gioco, per seguire l'esempio di suo fratello Gerardo. Inizialmente pedala per stare in compagnia ma la pura passione si trasforma rapidamente in un lavoro a tempo pieno. Alle porte della maggiore età si dedica esclusivamente alla pista e alle discipline veloci e, di comune accordo con il suo team e con la Nazionale, decide di gareggiare soltanto nei velodromi. La più bella soddisfazione della sua carriera la ottiene nel 2020 ai Mondiali di Berlino, dove si mette al collo il bronzo nella 500 metri a cronometro e diventa la prima italiana della storia a salire sul podio iridato in questa specialità. Nei rari momenti in cui non si trova in sella alla sua bicicletta, adora fare shopping con gli amici, passare del tempo con i propri familiari e andare al mare. Di tanto in tanto, inoltre, le piace seguire il calcio femminile, sport praticato dalla sua migliore amica. Nella vita e nello sport attraversa anche momenti molto difficili ma a lei non piace guardare al passato. A Parigi 2024 vuole continuare a scrivere la storia della sprint tricolore."

E il palmares:

Campionati Mondiali

  • 11ª Hong Kong (HKG) 2017 - Sprint a squadre (pista)
  • 11ª Apeldoorn (NED) 2018 - Sprint a squadre (pista)
  • 17ª Pruszkow (POL) 2019 - Sprint a squadre (pista)
  • 17ª Berlino (GER) 2020 - Sprint individuale (pista)
  • 15ª Berlino (GER) 2020 - Sprint a squadre (pista)
  • 8ª Roubaix (FRA) 2021 - Sprint individuale (pista)
  • 24ª Saint Quentin-en-Yvelines (FRA) 2022 - Sprint individuale (pista)
  • 19ª Saint Quentin-en-Yvelines (FRA) 2022 - Keirin (pista)
  • 22ª Glasgow (GBR) 2023 - Sprint individuale (pista)
  • 16ª Glasgow (GBR) 2023 - Keirin (pista)

Campionati Europei

  • 6ª Saint Quentin-en-Yvelines (FRA) 2016 - Sprint a squadre (pista)
  • 13ª Saint Quentin-en-Yvelines (FRA) 2016 - Keirin (pista)
  • 8ª Berlino (GER) 2017 - Sprint a squadre (pista)
  • 10ª Glasgow (GBR) 2018 - Sprint a squadre (pista)
  • 20ª Glasgow (GBR) 2018 - Sprint individuale (pista)
  • 7ª Apeldoorn (NED) 2019 - Sprint a squadre (pista)
  • 11ª Apeldoorn (NED) 2019 - Sprint individuale (pista)
  • 19ª Apeldoorn (NED) 2019 - Keirin (pista)
  • 5ª Plovdiv (BUL) 2020 - Sprint individuale (pista)
  • 10ª Grenchen (SUI) 2021 - Sprint individuale (pista)
  • 12ª Monaco (GER) 2022 - Sprint individuale (pista)
  • 13ª Monaco (GER) 2022 - Keirin (pista)
  • 7ª Grenchen (SUI) 2023 - Sprint a squadre (pista)
  • 10ª Grenchen (SUI) 2023 - Sprint individuale (pista)
  • 11ª Grenchen (SUI) 2023 - Keirin (pista)
  • 11ª Apeldoorn (NED) 2024 - Sprint individuale (pista)
  • 13ª Apeldoorn (NED) 2024 - Keirin (pista)

Altri risultati

Giochi Europei - European Games

  • 8ª Minsk (BLR) 2019 - Sprint a squadre (pista)
  • 12ª Minsk (BLR) 2019 - Keirin (pista)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Miriam Vece (@miriamvece)

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali