Carpi-Cremonese 1-1

La Cremonese torna da Carpi con un punto e la consapevolezza di aver disputato una prestazione di valore.

Carpi-Cremonese 1-1
Cremona, 12 Febbraio 2018 ore 09:29

Carpi-Cremonese: la Cremonese soffre e rischia, ma riesce comunque a portare a casa il punto del pareggio.

Carpi-Cremonese: le formazioni in campo

Carpi (4-4-2): Colombi; Pachonik, Poli, Ligi, Di Chiara; Calapai (37’ pt Concas), Giorico (10’ st Verna), Sabbione, Pasciuti (25’ st Malcore); Melchiorri, Garritano. All.: Calabro.
Cremonese (4-3-1-2): Ujkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Cavion, Pesce, Croce; Castrovilli; Scamacca (23’ st Brighenti), Scappini. All.: Tesser.
Arbitro: Piscopo di Imperia (assistenti: Citro di Battipaglia e Cecconi di Empoli. Quarto ufficiale: Rapuano di Rimini).
Note – Ammoniti: Claiton (Cr), Di Chiara (Ca), Scappini (Cr), Almici (Cr), Pasciuti (Ca), Verna (Ca), Ligi (Ca), Concas (Ca).
Reti: 32’ pt Scappini (Cr), 27’ st Melchiorri (Ca).

Prestazione di valore

La Cremonese torna da Carpi con un punto e la consapevolezza di aver disputato una prestazione di valore. Padrona della gara per lunghi tratti, la formazione di Tesser è passata in vantaggio con Scappini ed è stata rimontata dalla rete di Melchiorri.
Al 7’ contropiede della Cremonese con Scamacca che mette in movimento Castrovilli, immediata verticalizzazione per Scappini che alza di poco sopra la traversa.

Rigore neutralizzato

Ujkani superlativo al 15’ nel neutralizzare il rigore calciato da Giorico, rigore accordato dall’arbitro che ravvisa un fallo di mano di Castrovilli in area. Il Carpi torna a farsi minaccioso prima della mezz’ora con Melchiorri che impegna a terra il portiere grigiorosso. Cremonese in vantaggio al 32’, quando Scappini infila Colombi sul primo palo sfruttando l’assist di Renzetti.

Il pareggio del Carpi

Nella ripresa la Cremonese controlla e va vicina al gol in apertura con Scamacca che non sfrutta un’iniziativa di Scappini. Il Carpi pareggia al 27’ con Melchiorri che, servito da Garritano, infila Ujkani sul primo palo. Il portiere grigiorosso si supera poco dopo nel deviare in angolo il destro di Malcore. Al 40’ Croce ci prova dalla distanza senza trovare lo specchio della porta e Castrovilli manda in apprensione la difesa emiliana presentandosi un paio di volte dalle parti di Colombi. Termina cosí in parità.

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia