Sport
Sport

Ancora una sconfitta per la Juvi Ferraroni, contro Torino finisce 96-83

Anche stavolta gli oroamaranto hanno pagato pesantemente la critica situazione infortuni

Ancora una sconfitta per la Juvi Ferraroni, contro Torino finisce 96-83
Sport Cremona, 05 Gennaio 2023 ore 13:18

REALE MUTUA TORINO-JUVI FERRARONI 96-83                   

Parziali: 20-22, 50-44- 79-63.

REALE MUTUA TORINO: Mayfield 6, Vencato 13,  Taflaj 7, Jackson 18,   Schina, Poser 6,   Guariglia 14,   De Vico 18, Dalle Ave, Fea 3, Pepe 11. All. Ciani

JUVI FERRARONI: Allen 31, Nasello 12, Reati 12, Reati 12, Boglio 5,  Milovanovic ne, Giulietti 5, Vincini, Spizzichini 14, Roberto 2.  Boni, Beghini e Fanti ne. All Crotti

Reale Mutua - Juvi Ferraroni 96-83

La reale Mutua Torino non si è fatta sorprendere dalla Juvi Ferarroni. L’ha battuta    96-83 confermando la sua superiorità  tecnico tattica e la sua intenzione di mantenersi a ridosso delle prime posizioni . Come già accaduto lo scorso anno, anche stavolta gli oroamaranto hanno pagato pesantemente la critica situazione infortuni.

Fanti in panchina per onor di firma non sa ancora l’entità esatta della sua situazione fisica Ha esordito  Drouvier, ma ha ancora uno  scarso minutaggio nelle gambe. Ha comunque lasciato un’ottima impressione. Sarà sicuramente un’arma importante sino alla fine delle ostilità. Milovanovic ha problemi ad una caviglia e, nei prossimi giorni, verrà valutato meglio.

Allen con una super prestazione ha provato a tenere in partita i suoi, ma essi hanno resistito sino all’inizio del terzo periodo sul 57-51 poi le forze ed energie si sono esaurite e la Reale Mutua con Jackson, De Vico e Guariglia ha preso il largo definitivamente chiudendo il discorso. Coach Crotti spera di avere qualche rotazione in più domenica al PalaRadi contro l’Urania Milano

Marco Ravara

Seguici sui nostri canali