Menu
Cerca
UST Cremona

In classe anche in estate: chiamata alle scuole per attività di recupero della socialità

Previsti fondi per sostenere i progetti da attivare fra giugno e settembre e che mirano ad arginare gli effetti della pandemia sulla vita scolastica.

In classe anche in estate: chiamata alle scuole per attività di recupero della socialità
Scuola Cremona, 30 Aprile 2021 ore 14:00

Chiamata alle scuole per attività di recupero della socialità e competenze. Previsti fondi per sostenere i progetti da attivare fra giugno e settembre e che mirano ad arginare gli effetti della pandemia sulla vita scolastica.

LEGGI ANCHE: In classe anche d’estate: ecco come le scuole si stanno organizzando

In classe anche in estate

L’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona invita le scuole a farsi promotrici di attività volte al recupero della socialità fra gli studenti nei mesi compresi fra giugno e agosto, e a potenziare – in particolare nel mese di settembre – momenti di rinforzo e potenziamento delle competenze disciplinari. Tali attività  potranno essere sostenute anche tramite finanziamenti che saranno erogati sia direttamente che mediante i progetti Piano Operativo Nazionale (PON) e i bandi ex Legge 440.

L’intenzione è quindi quella di mettere in atto iniziative che possano arginare o ridimensionare le ricadute negative che oltre un anno di pandemia ha provocato sia rispetto al consueto iter di apprendimento degli studenti della provincia, sia rispetto alla loro vita sociale, che proprio nella scuola vede uno dei principali luoghi di svolgimento.

“Questo Ufficio – spiega il dirigente dell’ UST di Cremona Fabio Molinari – intende essere parte attiva in tale contesto e supportare  le scuole in un progetto che l’Amministrazione  Centrale ha definito nell’esclusivo interesse degli studenti e delle loro famiglie. Confido quindi che vi sia la più ampia partecipazione alle proposte progettuali, anticipando anche  la  disponibilità alla costituzione di un  tavolo di lavoro ‘ad  hoc’ affinché tali opportunità non vadano perdute.