Menu
Cerca
In versione digitale

Il Salone dello Studente Junior entra nel vivo: gli appuntamenti della settimana

Rivolto a ragazzi e famiglie delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado.

Il Salone dello Studente Junior entra nel vivo: gli appuntamenti della settimana
Scuola Cremona, 09 Dicembre 2020 ore 11:18

Entra nel vivo il Salone dello Studente Junior online, annuale appuntamento d’informazione e orientamento organizzato dall’Informagiovani del Comune di Cremona e rivolto a ragazzi e famiglie delle classi terze delle scuole secondarie di primo grado che si propone quest'anno in versione digitale.

Il Salone dello Studente Junior entra nel vivo: gli appuntamenti della settimana

Numerosi gli appuntamenti in programma per la settimana.

Giovedì 10 e sabato 12 dicembre 2020, nell'ambito della rassegna A tu per tu con le scuole, dirigenti scolastici, docenti e studenti nel corso di brevi interviste condotte da Andrea Mattioli, HR Manager e Animatore Digitale, presenteranno la propria scuola, dialogheranno con gli esperti di orientamento dell'Informagiovani e risponderanno a domande e curiosità di ragazzi e genitori.

Venerdì 11 dicembre 2020 alle 18.00 Federica Frosi, psicologa dell'orientamento che da anni collabora con l'Informagiovani, affronterà questo tema nel corso dell'incontro Scegliere: una questione di famiglia e offrirà ai genitori consigli preziosi e strumenti per accompagnare i propri figli nella definizione del percorso scolastico più adatto a valorizzare le proprie capacità. Un appuntamento questo rivolto ai genitori.

Questo il calendario:

giovedì 10 dicembre

  • 18.15 - 19.15 - Centro di Formazione Professionale “Sant’Antonio Abate”

sabato 12 dicembre 2020

  • 09.00 - 10.00 – Liceo delle Scienze Umane “S. Anguissola”
  • 10.15 - 11.15 - I.I.S. “L. Einaudi”; 11.30 - 12.30 - I.I.S. “Stanga” - Istituto tecnico agrario e Istituto Professionale Statale per l'Agricoltura e l'Ambiente – Cremona
  • 14.00 - 15.00 - Liceo Paritario “M. G. Vida”

Come partecipare

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta:

L'area Web

All’interno dell’area web, accessibile dall’indirizzo www.salone-studente.it, oltre che dal sito ufficiale del Comune di Cremona (www.comune.cremona.it) e da quello dell'Informagiovani (informagiovani.comune.cremona.it) le scuole secondarie di secondo grado e gli enti di formazione professionale cittadini hanno allestito veri e propri stand virtuali in cui presentarsi e far conoscere la propria offerta formativa ed i propri servizi. Ogni stand è stato personalizzato con video presentazioni, interviste al dirigente scolastico, gallerie fotografiche, approfondimenti su laboratori, attività proposte, materiali da scaricare, ecc.

Nello spazio web di ciascuna scuola, ragazzi e genitori possono anche visionare il calendario con le date degli Open Day e delle iniziative di orientamento organizzate, inviare una mail diretta ai referenti per l'orientamento per avere maggiori informazioni o richiedere, attraverso un apposito modulo online, un appuntamento per una consulenza personalizzata (online e/o in presenza) con un esperto di orientamento dell'Informagiovani. La consultazione degli stand virtuali è facilitata anche grazie specifici filtri per tipologia di istruzione (licei, istituti tecnici, istituti professionali, enti di formazione professionale), percorso di studi o area di interesse.
Sull'area web è stata inoltre creata una sezione riservata alle FAQ, cioè alle domande poste frequentemente in cui ragazzi, genitori e docenti potranno trovare suggerimenti e spunti di riflessione.

La XXV edizione del Salone dello Studente Junior è un format del Comune di Cremona - Servizio Informagiovani ed è realizzata con il contributo e la collaborazione di Ufficio Scolastico Territoriale, Camera di Commercio di Cremona, Servimpresa – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Cremona, Associazione Industriali della provincia di Cremona, Credito Padano - Banca di Credito Cooperativo.

LEGGI ANCHE

La nostra mostra virtuale dei presepi di Cremona e provincia

Il Teatro Ponchielli si illumina per Natale grazie all’Oleificio Zucchi