4 consigli per trovare il miglior appartamento a Milano

4 consigli per trovare il miglior appartamento a Milano
25 Giugno 2020 ore 10:36

Cercare casa a Milano può rivelarsi un vero e proprio incubo, perché nella city di appartamenti in vendita o in affitto ce ne sono davvero tantissimi e se non ci si organizza al meglio si rischia di perdere un sacco di tempo. Fortunatamente però, data l’ampia offerta presente sul mercato, con un po’ di impegno di riesce a trovare esattamente quello che si cerca. L’importante è rispettare alcune semplicissime regole che vedremo adesso. 

Se seguirete i nostri consigli non avrete problemi e potrete trovare con facilità l’appartamento perfetto per le vostre esigenze. 

 

#1 Consultare gli annunci online

 

Il primo passo da compiere per farvi un’idea di quella che è la proposta di appartamenti a Milano è quella di cercare online e sfogliare gli annunci su un portale che sia serio ed attendibile. In molti preferiscono evitare le agenzie immobiliari perché temono che applichino sovrapprezzi troppo elevati ma quando si parla di un investimento importante come quello per una casa non vale mai la pena rischiare. Per quanto riguarda la proposta di appartamenti Milano è una città davvero complessa perché si trova un po’ di tutto ma bisogna anche prestare molta attenzione. 

Ad ogni modo, la prima cosa da fare è quella di sfogliare gli annunci online in modo da farsi almeno una prima idea sui prezzi del mercato immobiliare.

 

#2 Limitare la ricerca ad una zona specifica

 

Poiché gli appartamenti in vendita a Milano sono moltissimi, per evitare inutili perdite di tempo conviene sempre scegliere la zona in cui si vorrebbe andare a vivere e limitare la ricerca a quel determinato quartiere. La city d’altronde è davvero immensa e tra una zona e l’altra ci sono delle differenze che di certo non si possono sottovalutare. 

 

#3 Visitare la casa e controllarne lo stato

 

Una volta individuati gli appartamenti più interessanti, vale la pena non perdere troppo tempo e prenotare subito un appuntamento per andare a vederli. Questo è un passo determinante, perché è proprio in tale occasione e si possono fare delle valutazioni fondamentali. Innanzitutto, andare a visitare l’appartamento ci permette di capire dove si trova esattamente, quanto dista dai principali servizi, dalle fermate dell’autobus, dal tabaccaio, dal panificio e via dicendo. 

Oltre a questo però, visitare la casa permette anche di avere un riscontro più preciso in merito alle sue condizioni. Le pareti sono in buono stato o presentano tracce di muffa? I pavimenti sono ancora utilizzabili? Quali interventi si rendono necessari prima di potersi trasferire? Queste sono solo alcune delle domande che bisogna farsi quando si visita un appartamento di proprio interesse, perché tali dettagli possono tornare utili anche nel momento della contrattazione. 

 

#4 Balcone o giardino: dettagli importanti

 

Specialmente per chi intende andare a vivere a Milano, ci sono alcuni dettagli che non conviene mai sottovalutare: la presenza di un balcone, un terrazzo oppure un giardino privato. Poter godere di uno spazio all’aria aperta è importantissimo e questi sono elementi che fanno acquisire maggior valore all’immobile. Ricordate quindi di filtrare la vostra ricerca anche in base a questi dettagli.

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia