Menu
Cerca

Sindaco contro Scrp: “Ridacci i soldi di varchi e servizio rifiuti”

Durante la riunione, nei giorni scorsi, ha espresso le sue perplessità sulla partecipata.

Sindaco contro Scrp: “Ridacci i soldi di varchi e servizio rifiuti”
Politica 01 Marzo 2018 ore 14:58

Il sindaco Rosolino Bertoni contro Scrp: «Ridateci i nostri soldi per i varchi elettronici e per i rifiuti».
Pretende un risarcimento per i soldi che ha dovuto alla partecipata per opere che non ha consentito a realizzare con loro.

Bertoni: “Scrp, ridammi i miei soldi”

“Stiamo parlando dei varchi elettronici e della raccolta dei rifiuti – ha spiegato Bertoni – Non ho realizzato queste iniziative con Scrp perché le abbiamo concretizzate attraverso bandi ai quali il Comune ha aderito. Adesso dovrei ricevere circa 800mila euro della mia quota, da calcolare ancora quanto mi devono restituire per i varchi e per la raccolta dei rifiuti. Vanno bene i soldi come vanno bene soldi da utilizzare per le opere, dato che il nostro Comune ne ha un grande, grandissimo bisogno”.

“La partecipata non ha senso di esistere”

“Scrp è una partecipata che non ha senso di esistere – ha concluso il primo cittadino – come ho detto più e più volte, aspetto gli esiti della prossima riunione per vederci chiaro e capire cosa sono intenzionati a fare”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli