Primarie PD, plebiscito per Zingaretti anche a Cremona e provincia

Grandi consensi per il favorito della vigilia. Affluenza in leggero calo rispetto al 2017.

Primarie PD, plebiscito per Zingaretti anche a Cremona e provincia
Cremona, 04 Marzo 2019 ore 08:31

Primarie PD, plebiscito per Zingaretti a livello nazionale ma anche a Cremona e provincia. Si è votato domenica 3 marzo 2019 dalle 8 alle 20.

Primarie PD, plebiscito per Zingaretti

Nicola Zingaretti è il nuovo segretario del Partito Democratico. Un vero e proprio bagno di consensi che supera il 65 per cento a livello nazionale. E anche Cremona e provincia non fanno eccezione.

“Buon lavoro Nicola Zingaretti, buon lavoro segretario!” Questo l’augurio di Maurizio Martina in un tweet.

 

E anche Roberto Giachetti si è voluto complimentare con il nuovo segretario via Twitter:

 

Il voto a Cremona e provincia

A Cremona, al termine dello spoglio, Zingaretti trionfa con il 68,5%, segue Maurizio Martina con 380 voti (19,8%) e terzo è Roberto Giachetti con 213 preferenze (11,1%). In provincia invece, Zingaretti ottiene il 63,9%, seguito da Martina (1.704 voti, 25,3%) e Giachetti (729, 10,8%). I votanti sono stati 6.738 in provincia e 1.914 in città, con un lieve calo rispetto al 2017 (-7%), più accentuato a livello territoriale (-12%).

Quando si è votato

Si è votato nella giornata di domenica 3 marzo 2019, dalle 8 alle 20. Ammessi al voto tutti i cittadini che si dichiarano elettori e sostenitori del Partito Democratico, sottoscrivendo un’apposita dichiarazione e versando un contributo di 2 euro per le spese organizzative. In Provincia di Cremona sono stati allestiti 73 seggi, di cui 13 in città e 5 a Crema.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia