Politica

Il deputato (leghista) contro Conte: “L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro, non sulla salute o sui Dpcm”

Il rappresentante del Carroccio, Claudio Borghi, è intervenuto alla Camera.

Il deputato (leghista) contro Conte: “L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro, non sulla salute o sui Dpcm”
Cremona, 03 Novembre 2020 ore 11:50

Un intervento che ha fatto il giro d’Italia quello che il deputato della Lega Claudio Borghi, ha fatto ieri, 2 novembre 2020, in Parlamento. Come riportano i colleghi di Prima Como, il rappresentante del Carroccio è andato all’attacco del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sottolineando che “L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro, non sulla salute”.

Il deputato della Lega alla Camera contro Conte

Non è andato per il leggero nei confronti del presidente del Consiglio dei Ministri il deputato eletto nelle fila comasche della Lega, Claudio Borghi che non è d’accordo sulle modalità di gestione della pandemia di Giuseppe Conte e della sua maggioranza.

“Lei ha detto nel suo intervento che il diritto alla salute è preliminare su tutti gli altri diritti costituzionali. Mi scusi ma come si permette lei di fare una scaletta dei diritti costituzionali? – è intervenuto in aula Borghi – I diritti costituzionali sono tutti importanti alla stessa maniera e se per caso i numeri qualcosa contano il diritto della tutela alla salute è al numero 32, il diritto al lavoro è al 4”.

Quindi prosegue: “E le ricordo il numero 1, se se lo fosse dimenticato, che dice che l’Italia è una Repubblica democratica – quindi si decide tutti insieme non decide lei – fondata sul lavoro e non fondata sulla salute o sui Dpcm e la sovranità appartiene al popolo che si esprime per i suoi rappresentanti che qua sono. Quindi vediamo di riportare le cose in un ordine costituzionale perché il momento è grave”.

GUARDA IL VIDEO COMPLETO DELL’INTERVENTO SU PRIMA COMO

LEGGI ANCHE

Nuovo Dpcm, scontro con le Regioni. Fontana: “Chiesto misure nazionali, non differenziate”

TI POTREBBE INTERESSARE

Insulti razzisti sui social, la studentessa di colore cremonese un anno dopo

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia