Da Firenze sfottò a Salvini su rimozione striscioni

Un'ironica scritta nei confronti del Ministro dell’Interno è stata avvistata appesa alla finestra di una abitazione.

Da Firenze sfottò a Salvini su rimozione striscioni
Cremona, 15 Maggio 2019 ore 18:06

Da Firenze sfottò a Salvini su rimozione striscioni di Brembate. La campagna elettorale del Ministro dell’Interno si arricchisce di un altro “ironico” episodio.

Da Firenze sfottò a Salvini su rimozione striscioni

“Portatela lunga la scala… sono al quinto piano” è questa la frase che si legge in uno striscione che è stato appeso ad una finestra di un’abitazione situata in zona Santa Croce a Firenze. Evidente lo sfottò verso il Ministro dell’Interno e il riferimento allo striscione striscione anti-Salvini rimosso dai pompieri a Brembate.

Ma prima dello striscione di Brembate c’era stata anche la polemica con l’elimosiniere del Vaticano partita dal Cuneese. Il leader della Lega Matteo Salvini, insomma, è senza dubbio il personaggio più in vista di questa campagna elettorale e probabilmente anche il più ricercato, come testimoniano ad esempio nel Torinese le code per farsi un selfie con lui e la sosta selvaggia per raggiungerlo sulle strade del Bresciano.

Che dire una campagna elettorale sempre più sotto i riflettori, nel bene e nel male.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE GLI EPISODI FIN QUI PIU’ ECLATANTI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE DEL LEADER DELLA LEGA

Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia