Meteo
Il bollettino

Nuova allerta maltempo da stasera: rischio forti temporali anche sul Cremonese

Localmente si potranno registrare importanti accumuli di pioggia.

Nuova allerta maltempo da stasera: rischio forti temporali anche sul Cremonese
Meteo Cremona, 31 Luglio 2021 ore 16:02

Nuova allerta maltempo per la Lombardia e anche per la provincia di Cremona: attesi forti temporali a partire dalle 18 di oggi, sabato 31 luglio 2021. Il bollettino.

Nuova allerta maltempo anche sul Cremonese

Sulla regione insistono correnti da sudovest con aria caldo-umida nei bassi strati dell'atmosfera e condizioni favorevoli allo sviluppo di fenomeni temporaleschi intensi.

In dettaglio, fino a metà pomeriggio di oggi sabato 31 luglio 2021, possibile solo qualche fenomeno isolato sulle zone nordoccidentali e occasionalmente sulle restanti zone montane. Instabilità in aumento nel tardo pomeriggio e soprattutto in serata, con transito di un impulso perturbato che completerà il suo passaggio nella mattinata di domani, domenica 1 agosto 2021. In questa fase i temporali avranno maggiore probabilità di risultare anche di forte intensità con grandine e forti raffiche di vento.

6 foto Sfoglia la gallery

Accumuli importanti

Nell'intervallo tra le ore 18 di oggi e le ore 12 di domenica, localmente si potranno registrare importanti accumuli di pioggia, puntualmente intorno a 100mm/12h sulla fascia prealpina e di Alta Pianura, anche se si sottolinea l'elevata incertezza previsionale di questi fenomeni, relativamente ad intensità e localizzazione.

Temporali forti

La tendenza per domani

Temporali in marcata attenuazione dal primo mattino di domenica a partire dalle zone di Nordovest, mentre potranno prolungarsi per alcune ore le piogge di tipo stratiforme, più continue e meno intense. Residua probabilità di sviluppo temporalesco nella mattina di domani sulle zone centrorientali. Dal pomeriggio fenomeni locali residui tendenti ad esaurirsi.

Scarica QUI il bollettino integrale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter