Agevolazioni e sconti

Sostegno al turismo, il Comune di Cremona dona 2000 WelcomeCard a 80 operatori

Il pass permette di ottenere agevolazioni e sconti per lo shopping e nelle strutture ricettive.

Sostegno al turismo, il Comune di Cremona dona 2000 WelcomeCard a 80 operatori
Cremona, 25 Luglio 2020 ore 11:00

E’ questa un’estate sicuramente anomala. Molte cose sono cambiate ed anche il modo di fare turismo è diverso.

Aiutare il turismo

Non c’è dubbio sul fatto che l’emergenza sanitaria degli scorsi mesi ha fortemente colpito il comparto delle vacanze: gli albergatori, i ristoratori e in generale tutti gli esercizi commerciali sono reduci da lunghi mesi di chiusura forzata ed ora risentono della minore mobilità delle persone. Di fronte a questa situazione il Comune di Cremona si è attivato per sostenere gli operatori che, nonostante tutto e con grandi sforzi, ancora resistono e lavorano per cercare di riguadagnare terreno.

Il modo migliore per affrontare questo momento – dichiara l’Assessore con delega al Turismo Barbara Manfredini – è stare vicino alle realtà in affanno elaborando nuovi progetti e strategie. Si può iniziare anche da piccole cose, magari sfruttando strumenti già sperimentati in passato. E’ proprio questo il caso della nostra WelcomeCard, una delle ultime iniziative che abbiamo messo in campo ed attuato in tempi rapidi”.

WelcomeCard

La WelcomeCard non è una novità assoluta, molti probabilmente già conoscono questa strumento che permette di apprezzare in modo semplice tutte le bellezze di Cremona. Il pass, infatti, può essere acquistato da cittadini e turisti per ottenere sconti e agevolazioni in diversi negozi, ristoranti e alberghi con la possibilità di partecipare anche ad una visita guidata gratuita fra quelle organizzate dall’Infopoint di piazza del Comune.

La novità infatti non risiede tanto nello strumento di promozione, ma nell’acquisto di una quantità importante di carte, ben duemila, che il Comune ha deciso di regalare a tutti i soggetti aderenti alla rete del progetto e che al momento sono un’ottantina. Tutti coloro che l’hanno ricevuta potranno donare questi carnet ai propri clienti, ai più affezionati o a quelli che intendono fidelizzare, come segno di accoglienza nella nostra città e come omaggio da parte delle strutture e della Amministrazione comunale.I turisti, quindi, senza sborsare neppure un euro, si troveranno in mano un lasciapassare per godere delle attrazioni e delle strutture ricettive di Cremona ottenendo sconti interessanti al momento dello shopping, del tour ai musei o della prenotazione di una stanza in hotel.

L’auspicio mio personale e dell’Amministrazione è che questa sia una primissima iniezione di fiducia per tutti, per gli operatori e per i turisti che invitiamo a venire a Cremona, che ha moltissimo da offrire, anche in termini di ricettività e offerta esperienziale, con serenità e tranquillità. Nel frattempo assicureremo un costante monitoraggio dell’iniziativa per orientare future azioni di sostegno al comparto turistico”, conclude l’Assessore Manfredini.

Turismo 2020
Top news regionali
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia