Menu
Cerca
Dati Istat

Prezzi al consumo: cosa sale e cosa scende a Cremona nel mese di aprile 2021

Gli indici dei prezzi al consumo di aprile 2021 sono stati elaborati tenendo conto delle limitazioni, differenziate a livello regionale, definite dalle normative nazionali e locali per  contrastare la pandemia causata dal Covid-19.

Prezzi al consumo: cosa sale e cosa scende a Cremona nel mese di aprile 2021
Economia Cremona, 18 Maggio 2021 ore 13:56

L’analisi dei prezzi al consumo a Cremona nel mese di aprile 2021: quali beni salgono e quali scendono?

Prezzi al consumo: cosa sale e cosa scende a Cremona nel mese di aprile 2021

Gli indici dei prezzi al consumo di aprile 2021 sono stati elaborati tenendo conto delle limitazioni, differenziate a livello regionale, definite dalle normative nazionali e locali per  contrastare la pandemia causata dal Covid-19.

L’impianto dell’indagine sui prezzi al consumo, basato sull’utilizzo di una pluralità di canali per l’acquisizione dei dati, ha continuato a consentire di ridurre gli effetti negativi del più elevato numero di mancate rilevazioni sulla qualità delle misurazioni della dinamica dei prezzi al consumo.

Definitivo di Aprile 2021 indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC) per il Comune di Cremona: 0,3 su mese precedente (Var.congiunturale) 1,2 sullo stesso mese dell’anno precedente (Var.tendenziale).

Di seguito le variazioni congiunturali e tendenziali per divisione del definivo di aprile 2021:

Prodotti alimentari e bevande analcoliche +0,8:
In aumento: riso, pollame, salumi, pesce fresco e surgelato, crostacei, molluschi, latte, uova, burro, margarina, olio, pere, insalata, cavoli, patate, confetture, cioccolato, cacao e cioccolato in polvere, acque minerali. In diminuzione: carne vitello, yogurt, banane, mele, pesche, frutta a bacca e di bosco, melanzane, gelati, bevande analcoliche.

Bevande alcoliche e tabacchi +0,1
In aumento: superalcolici, vini di qualità. In diminuzione: vini da tavola.

Abbigliamento e calzature -0,6
In aumento: camicie e t-shirt donna, abbigliamento sportivo donna, t-shirt bambini. In diminuzione: costumi da bagno uomo e donna, pigiami uomo, indumenti per neonati, calzature.

Abitazione, acqua, elettricità e combustibili +2,4
In aumento: fornitura acqua, spese condominiali, spese per l'energia elettrica, gas ed altri combustibili. In diminuzione: gasolio per riscaldamento.

Mobili, articoli e servizi per la casa -0,3
In aumento: macchine da caffè e bollitori per il tè. In diminuzione: lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie, apparecchi per il riscaldamento e la pulizia della casa, apparecchi per la lavorazione degli alimenti, prodotti e detergenti per il bucato

Servizi sanitari e spese per la salute 0

Trasporti -0,3
In aumento: gasolio e benzina, noleggio mezzi di trasporto, trasporto marittimo. In diminuzione: lubrificanti, trasporto aereo,

Comunicazioni -0,6
In aumento: apparecchi per la telefonia fissa, accessori per smartphone. In diminuzione: apparecchi per la telefonia mobile, apparecchi per la ricezione, registrazione e riproduzione dei suoni, macchine fotografiche e videocamere, computer desktop

Ricreazione spettacoli e cultura -0,2
In aumento: apparecchi per la ricezione, registrazione e riproduzione di suoni, articoli per giardinaggio. In diminuzione: articoli sportivi, stampante, computer desktop, tablet, supporti con registrazioni di suoni, immagini e video, giochi elettronici, videocamere, supporti con registrazioni di suoni, immagini e video, prodotti per animali domestici, giornali, riviste, libri e e-book.

Istruzione 0

Servizi ricettivi e di ristorazione -0,4

Altri beni e servizi +0,4
In aumento: apparecchi elettrici per la cura della persona, prodotti per l'igiene del corpo, prodotti cosmetici e di profumeria, gioielleria e orologeria. In diminuzione: prodotti per il corpo.